Reggio, lutto nel giornalismo e nel teatro: morto Francesco Zinnato - Tempostretto

Reggio, lutto nel giornalismo e nel teatro: morto Francesco Zinnato

mario meliado

Reggio, lutto nel giornalismo e nel teatro: morto Francesco Zinnato

Tag:

sabato 26 Novembre 2022 - 08:05

Per un decennio capoufficio stampa della Giunta regionale, è stato il fondatore e 'faro' dell'Accademia d'arte drammatica di Palmi e della Film Commission

PALMI –Per gli amici, da sempre, era “Ciccio”: è scomparso ieri, a Palmi, il giornalista e intellettuale Francesco Zinnato, a lungo capoufficio stampa della Giunta regionale. Il 26 giugno scorso aveva compiuto 83 anni.
Il lutto per la sua dipartita tocca profondamente anche il teatro e il mondo dello spettacolo in genere, essendo stato Zinnato il fondatore dell’Accademia d’arte drammatica della città tirrenica – nel 1985 –, nonché fondatore e primo presidente della Film Commission.

Baluardo di giornalismo, teatro, cinema

Un vulcano d’idee; un uomo profondamente buono, Englishman perfetto nei modi. Ma anche un socialista verace – che di questo mai ha fatto mistero –  che, dopo l’esordio giornalistico nel ‘60 come corrispondente per diverse testate, nel 1968 era diventato redattore dell’Avanti!
Tre anni dopo, l’assunzione all’Ufficio stampa della Giunta regionale calabrese, che in séguito diresse per dieci anni, dal ’94 al 2004.

Anche in forza del periodo nel Consiglio d’amministrazione del Teatro stabile di Calabria, Zinnato fu poi vicepresidente nazionale dell’Unat-Agis e dell’Anart-Agis (il primo, organismo dei Teatri stabili, il secondo dei circuiti teatrali a matrice pubblica).

Alla famiglia e a tutti i suoi cari il profondo cordoglio di Tempostretto.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Marco Olivieri direttore responsabile
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007