Reggio. Martedì iniziativa sul Registro tumori in Calabria - Tempostretto

Reggio. Martedì iniziativa sul Registro tumori in Calabria

Redazione

Reggio. Martedì iniziativa sul Registro tumori in Calabria

Tag:

lunedì 28 Novembre 2022 - 08:15

Nella prima parte dei lavori saranno esposti funzionamento e dati acquisiti, la seconda sarà riservata a una tavola rotonda. Conclusioni ai vertici dell'Asp

REGGIO CALABRIA – Si terrà alle 9 di martedì 29 novembre alla sede dell’Ordine dei medici di Reggio Calabria l’iniziativa Il Registro tumori nella Regione Calabria.

Il Registro tumori in Calabria, l’iniziativa

A porgere i saluti istituzionali, il commissario ad acta del Dipartimento regionale Tutela della salute Ernesto Esposito, il presidente dello stesso Ordine dei medici reggino Pasquale Veneziano e il commissario straordinario dell’Azienda sanitaria provinciale di Reggio Calabria Lucia Di Furia.
Ivan Rashid si soffermerà sulle modalità di funzionamento del Registro e l’elaborazione dati; il dirigente medico dell’Asp reggina Santa Valenti Clemente esporrà la sintesi dei dati acquisiti; sarà poi il codificatore del Registro tumori della medesima Azienda sanitaria provinciale Romina Vincenzi a soffermarsi sul percorso del paziente oncologico nel Reggino.

Tavola rotonda

La seconda parte dei lavori consisterà in una tavola rotonda introdotta dal direttore del Dipartimento di prevenzione dell’Asp Sandro Giuffrida e moderata da Bruno Martino, direttore del Reparto d’Ematologia del Gom (il Grande ospedale metropolitano) di Reggio Calabria.

Vi prenderanno parte Adriana Romeo (responsabile organizzativo dei centri screening oncologici dell’Asp), Pierpaolo Correale (direttore di Oncologia medica al Gom), Rocco Arcà (direttore di Gastroenterologia all’Ospedale di Locri), Said Al Sayyad (direttore del Dipartimento oncoematologico radioterapico del Gom), Salvatore Maria Costarella (direttore di Chirurgia d’urgenza al Gom, del quale è stato anche il facente funzioni in chiave di direzione generale prima dell’avvento del commissario Gianluigi Scaffidi), Paolo Versace (direttore della struttura complessa di Radiodiagnostica all’ospedale territoriale di Locri), Rosario Bellantonio (direttore di Struttura operativa complessa di Anatomia patologica dell’Asp reggina), Giuseppe Macrì (direttore di Struttura complessa di Ostetricia e Ginecologia dell’ospedale territoriale di Locri), Baldassarre Mondello (direttore di Chirurgia toracica al Gom), Angelo Gerace (direttore di Urologia all’ospedale territoriale di Locri.

Le conclusioni spetteranno a Di Furia e Giuffrida.

Articoli correlati

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Marco Olivieri direttore responsabile
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007