Reggio. Metrocity protagonista nel film “Buio come il cuore” - Tempostretto

Reggio. Metrocity protagonista nel film “Buio come il cuore”

federicamorabito

Reggio. Metrocity protagonista nel film “Buio come il cuore”

Tag:

mercoledì 29 Marzo 2023 - 15:11

Il commissario della Film commission Anton Giulio Grande annuncia: “Oltre 50 produzioni verranno realizzate sui nostri territori”.

REGGIO CALABRIA – Riflettori accesi e puntati su Reggio Calabria, ancora sul grande schermo. Presentato questa mattina a Palazzo Alvaro il film per il cinema “Buio come il cuore”, firmato dal regista Marco De Luca e prodotto da Blue Film Srl, con il contributo della Fondazione Calabria film commission e del Mic, ministero della Cultura. Intrighi e amori, passioni e ambizioni, per questo thriller- noir dalle atmosfere fumose che richiamano il cinema classico americano della Holliwood degli anni ‘40, come ha spiegato De Luca.

Reggio straordinaria location cinematografica

“La Calabria, ma Reggio in particolare – ha affermato il regista – è una regione incredibile, che ci ha fornito una cornice inedita, una luce straordinaria, perfetta per raccontare la nostra storia. Lavorare a Reggio è stato meraviglioso anche per il livello di collaborazione che abbiamo riscontrato, non solo nelle persone, ma anche nelle Istituzioni”.

Il sindaco facente funzioni Carmelo Versace ha voluto ringraziare Anton Giulio Grande, commissario straordinario di Calabria film Commission che ha, ancora una volta, messo sotto i riflettori la Città metropolitana e tutto il territorio con la produzione del film.

La MetroCity nel circuito cinematografico

“Questa è una grande opportunità – spiega Versace – per le ricadute economico sociali che comporta ma anche perché stiamo provando a ridisegnare tutto territorio, che non offre solo percorsi enogastronomici o culturali, ma ci proponiamo anche in settori nevralgici come quello cinematografico. Questo ci dà ulteriore spinta ad investire nella promozione turistica e nel marketing, progetto che portiamo avanti da un anno e mezzo”.

Presenti alla Conferenza stampa anche il Sindaco facente funzioni del Comune, Paolo Brunetti e il Consigliere delegato Giovanni Latella che si è detto orgoglioso di raccontare Reggio attraverso il cinema “per distaccarci dal preconcetto che ci ha caratterizzati sino ad oggi”.

Presente in sala, anche il cast principale: l’attrice protagonista Elisabetta Pellini, Antonio Grosso, Antonietta Bello, Stefano Gianino, Gabriele Rossi, Costantino Comito e Stefania Casini. Scritto da Marco De Luca e Claudio Masenza.

La Calabria film commission una delle più competitive d’Italia

Parole importanti, poi, quelle del Commissario Grande che ha aggiornato sull’impegno di Film commission Calabria: “Abbiamo presentato un bando al Festival del cinema di Venezia 22 attraverso cui verranno finanziate ben 50 produzioni tra film, documentari, fiction, videoclip. Questo rappresenta uno di quei progetti con la regia di un bravissimo De Luca e un cast importante, con Elisabetta Pellini, Gabriele Rossi e tanti altri. Un thriller, genere insolito che ci libera dai consueti cliché narrati in Calabria”.

E Grande sottolinea anche il momento felice e fortunato per Calabria film commission perché in questo momento è una delle più attive e competitive d’Italia.

Parole di grande apprezzamento per la nostra terra anche da parte degli attori principali che si sono detti catturati dal fascino dei territori e da location straordinarie che li hanno lasciati a bocca aperta.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Marco Olivieri direttore responsabile
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007