Risanamento

Missione Messina: usare anche i 28 alloggi Iacp incompleti di Villafranca



Commenti

node comment

antonio551Mar, 25/09/2018 - 19:27 September 25, 2018

Prego di Saponara sono quelle case abbandonate .I baraccati di allora che sono sempre le stesse persone e per successione dei suo familiari hanno rifiutato di andarci.Si deve finire di dare case a chi non ha mai pagato nulla .Possibile che nessuno legga le loro bollette di acqua e luce per capire che nessuno abitava lì anzi la sola residenza abitava in quelle baracche.
pazzerelloMar, 25/09/2018 - 18:07 September 25, 2018

riporto dall'articolo: Noi di Missione Messina siamo certi che il Sindaco De Luca presterà la giusta attenzione verso queste strutture in totale degrado ma immediatamente recuperabili e che molte famiglie, finalmente, troveranno un alloggio decoroso dove poter crescere i loro figli. Le case in questione si trovano a Castello prima di sparare cazzate sulla ristrutturazione andatele a visionare di presenza ci sono i pilastri portanti già crepati, terminate da un quasi 2 decenni e lasciate marcire ed adesso volete ristrutturarle ed assegnare ?? FATE PRIMA AD ABBATTERLE E RICOSTRUIRLE DOVRESTE VERGOGNARVI A GIOCARE CON LA VITA DELLE PERSONE PERCHE' PRIMA O POI QUEGLI EDIFICI COME ALTRI CROLLERANNO MA TANTO GLI OCCUPANTI SARANNO EX BARACCATI.