Agenzia risanamento: un avviso lampo per trovare Presidente, Cda e Revisori - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Agenzia risanamento: un avviso lampo per trovare Presidente, Cda e Revisori

Francesca Stornante

Agenzia risanamento: un avviso lampo per trovare Presidente, Cda e Revisori

giovedì 06 Settembre 2018 - 04:00
Agenzia risanamento: un avviso lampo per trovare Presidente, Cda e Revisori

C'è tempo fino alle 12 di venerdì per candidarsi ad uno dei posti di governance dell'Agenzia per il risanamento nata martedì notte in consiglio comunale. Un avviso pubblico per reclutare i 3 membri del Cda e i 3 componenti del collegio dei revisori

Un giorno e mezzo per candidarsi ad uno dei posti di governance della nuova Agenzia per il Risanamento. Come annunciato, il sindaco De Luca non perde tempo e ieri sera ha siglato l’avviso pubblico per la scelta di chi ricoprirà i ruoli di Presidente e Consiglio di Amministrazione della nuova Agenzia e dei 3 membri che faranno parte del Collegio dei Revisori dei Conti. Per candidarsi però c’è tempo solo fino alle 12 di domani, venerdì 7 settembre. Un avviso lampo, in linea con i tempi di De Luca che vuole correre spedito dopo l’approvazione e la costituzione dell’Agenzia durante il consiglio comunale di martedì notte.

Il sindaco annuncia che nella stessa giornata di venerdì, l’Agenzia nascerà ufficialmente presso uno studio notarile in cui verrà siglata la costituzione del nuovo ente che sarà protagonista indiscusso della battaglia delle battaglie: lo sbaraccamento della città di Messina.

Quindi entro le 12 di domani, venerdì 7, sarà possibile candidarsi per il Cda della nuova Agenzia o per il collegio dei Revisori dei Conti.

REQUISITI PER PARTECIPARE

Bisogna essere cittadini dell’Unione Europea, dimostrare di avere esperienza tecnica, amministrativa, giuridica e manageriale comprovata degli studi compiuti e dalle attività svolte in enti, aziende, associazioni, amministrazioni. Chi si candida dovrà rendere nota l’eventuale appartenenza ad associazioni culturali e sportive, enti morali, onlus, cooperative sociali, logge massoniche e ogni altro genere di forme associative pubbliche o private. Queste condizioni dovranno essere riportate nel curriculum e dimostrate attraverso apposite dichiarazione.

Per concorrere ai tre posti di revisori dei Conti bisognerà anche essere iscritti nell’apposito registro dei revisori legali dei conti.

INCOMPATIBILITÀ E INELEGGIBILITÀ

Non potranno essere designati o nominati coloro che ricoprono cariche elettive nel parlamento europeo, nazionale, regionale, nei consigli comunali e circoscrizionali di Messina e che esercitano funzioni di governo a qualsiasi livello, a meno che non siano cessati almeno tre mesi fa. Non può essere nominato amministratore neanche chi, avendo ricoperto nei cinque anni precedenti incarichi analoghi, abbia registrato per tre esercizi consecutivi un progressivo peggioramento dei conti. Non potranno partecipare neanche gli amministratori e i dirigenti responsabili degli uffici e dei servizi dell’ente locale nel caso in cui questi incarichi siano stati svolti nei tre anni precedenti.

COME PRESENTARE LA CANDIDATURA

La domanda si potrà inoltrare in carta semplice firmata in calce con il riferimento specifico alla carica per la quale si vuole concorrere insieme al proprio curriculum vitae.

Le proposte dovranno essere recapitate entro le ore 12:00 del 7 settembre tramite PEC all’indirizzo protocollo@pec.comune.messina.it, tramite raccomandata o possono essere presentate presso l’Ufficio relazioni con il pubblico a Palazzo Zanca.

La scelta dei candidati sarà effettuata dal sindaco sulla base delle candidature pervenute e comunque su base discrezionale e dal rapporto fiduciario.

Francesca Stornante

Tag:

Una donazione per un grande progetto di informazione

Abbiamo cercato in questi anni di offrirvi un'informazione puntuale e approfondita, estranea ad ogni condizionamento e sempre al passo con l'innovazione.  Così abbiamo raggiunto importanti traguardi. Ma non ci basta: vogliamo ampliare la nostra attività di informazione con più inchieste, più contenuti video e una più solida presenza nei diversi comprensori delle città metropolitane di Messina e Reggio Calabria.

E' un progetto ambizioso per il quale vi chiediamo di darci una mano effettuando una donazione: se ognuno di voi darà anche  un piccolo contributo economico, il risultato sarà eccezionale e Tempostretto sarà ancora più efficace e “vostro”.

2 commenti

  1. E c’era bisogno?

    0
    0
  2. “La scelta dei candidati sarà effettuata dal sindaco sulla base delle candidature pervenute e comunque su base discrezionale e dal rapporto fiduciario.” Come diceva G. G. Belli: “Io sò io e voi non siete un caxxo”. Il trionfo della democrazia.

    0
    0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007