A Santa Margherita la scuola parla...europeo - Tempo Stretto

A Santa Margherita la scuola parla…europeo

Al.Ser.

A Santa Margherita la scuola parla…europeo

Al.Ser. |
domenica 06 Dicembre 2015 - 09:30
A Santa Margherita la scuola parla…europeo

L'istituto comprensivo diretto da Laura Tringali ha celebrato la Prima giornata Europea delle Lingue. In scena gli alunni, alla fine dei laboratori di spagnolo, inglese e francese. E non è mancato il ricordo delle vittime di Parigi.

Preceduto da un workshop musicale in inglese dedicato ai docenti delle scuole partecipanti, si è svolta a Giampilieri la I Giornata europea delle Lingue, organizzata dall’istituto Comprensivo Santa Margherita insieme con Acle, Associazione culturale linguistica che promuove l’apprendimento innovativo delle lingue. La manifestazione si è articolata in più momenti all’interno del plesso della scuola Simone Neri e per le strade di Giampilieri. Dopo il benvenuto del professore Giovanni Mundo, alunni e docenti si sono raccolti in silenzio, per un minuto, per ricordare le vittime del terrorismo di Parigi, cui ha fatto seguito il canto suggestivo della Marsigliese eseguito dai ragazzi.

Gli alunni hanno recitato scenette, filastrocche, poesie, hanno cantato e disegnato cartelloni. Sono stati proiettati anche dei video realizzati dai ragazzi e recitati nelle lingue straniere. Gli alunni delle terze della scuola secondaria hanno poi fatto da guide turistiche per le vie di Giampilieri, in inglese, francese e italiano, coadiuvati dalla professoressa Lucrezia Interdonato. Infine si sono aperti i laboratori di inglese, francese e spagnolo con conversatori madrelingua.

L’Istituto Comprensivo Santa Margherita, diretto da Laura Tringali, non è nuovo alle esperienze con le lingue, infatti con l’Associazione Acle da anni gli studenti dell’istituto partecipano al City Camp, vacanza studio in città, e assistono agli spettacoli in lingua del Theatrino durante l’anno scolastico.

La giornata delle lingue europee è stata organizzata dalle docenti Maria Concetta Bottari, Antonina Coglitore e Maria Muscarà, coadiuvate dalle prof di lingue dell’Istituto e ha coinvolto i bambini delle classi V elementari e gli alunni delle scuole medie Simone Neri e Leonardo Da Vinci.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.

Danila La Torrevice coordinatrice di redazione.

info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007