Calcio a 5, lo Sporting Peloro vince la finale playoff - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Calcio a 5, lo Sporting Peloro vince la finale playoff

Calcio a 5, lo Sporting Peloro vince la finale playoff

lunedì 22 Aprile 2013 - 11:39
Calcio a 5, lo Sporting Peloro vince la finale playoff

La formazione allenata da Corrado Randazzo si è aggiudicata, al “PalaNebiolo”, l’atteso derby con l’Atletico Villafranca con il punteggio di 4-2

Esaltante successo dello Sporting Peloro Messina nella finale play off di serie C2 di calcio a 5 (girone B). La formazione allenata da Corrado Randazzo si è aggiudicata, al “PalaNebiolo”, l’atteso derby con l’Atletico Villafranca con il punteggio di 4-2, impreziosendo, così, la già straordinaria striscia di sole vittorie in campionato del 2013. Un’affermazione frutto di una gara tatticamente perfetta da parte dei giallorossi, che hanno dimostrato, inoltre, di essersi presentati a questo appuntamento al top della forma.

Passando alla cronaca, lo Sporting Peloro sblocca il risultato all’8’: grande azione personale di Massimo Di Dio che elude l’intervento di un paio di avversari e serve sulla sinistra l’accorrente Nicola Spuria, che insacca con un potente tiro sotto la traversa. Prima dell’intervallo il raddoppio di Giuseppe Bruno con un preciso diagonale che si insacca nell’angolino alla destra del portiere. Neanche il tempo di esultare che Cristian Piccolo recupera palla a centrocampo e si invola tutto solo verso la porta, dribbla Giovanni Felis e dimezza le distanze (2-1). In avvio di ripresa, assoluti protagonisti ancora una volta Di Dio e Spuria, con il primo che scatta sulla destra ed il secondo abile nel farsi trovare pronto in mezzo, su l’assist di Di Dio, alla deviazione vincente. Chiude poi i conti Bruno, che trasforma allo scadere un tiro libero. Nel recupero è inutile, infatti, il gol in scivolata di Giuseppe Miragliotta.

Molto soddisfatto il vice presidente Giovanni Pinizzotto: “I ragazzi ed il tecnico si meritano un grande plauso da parte della dirigenza per aver disputato un incontro esemplare sia dal punto di vista tattico che della coesione in campo. Si è visto sempre un gruppo compatto è l’unione di intenti è stata l’arma determinante. Abbiamo onorato – conclude Pinizzotto – nel migliore dei modi il ruolo di seconda dopo la fase regolare, aggiudicandoci i play off. Faremo ora di tutto per ottenere il massimo nei prossimi importanti impegni”.

Lo Sporting Peloro si è qualificato, infatti, per il quadrangolare tra squadre che hanno vinto i play off di C2 e compagini giunte in zona play out in C1 composto da: Futsal Messina (C1), Futsal Battiati (C1), Nuova Trinacria Gela (C2) e Sporting Peloro (C2). Il primo impegno è in calendario già sabato, nella palestra di Montepiselli, con il Futsal Messina. A seguire sfida in casa con la Nuova Trinacria e trasferta con il Futsal Battiati.

Tag:

Una donazione per un grande progetto di informazione

Abbiamo cercato in questi anni di offrirvi un'informazione puntuale e approfondita, estranea ad ogni condizionamento e sempre al passo con l'innovazione.  Così abbiamo raggiunto importanti traguardi. Ma non ci basta: vogliamo ampliare la nostra attività di informazione con più inchieste, più contenuti video e una più solida presenza nei diversi comprensori delle città metropolitane di Messina e Reggio Calabria.

E' un progetto ambizioso per il quale vi chiediamo di darci una mano effettuando una donazione: se ognuno di voi darà anche  un piccolo contributo economico, il risultato sarà eccezionale e Tempostretto sarà ancora più efficace e “vostro”.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007