Messina e i moti rivoluzionari del 1848 - Tempostretto

Messina e i moti rivoluzionari del 1848

Redazione cultura

Messina e i moti rivoluzionari del 1848

lunedì 14 Gennaio 2019 - 06:26
Storia di Messina

Il 2018 ha segnato il 170̊ anniversario della Rivoluzione del 1847/48, e nasce da questa ricorrenza l’iniziativa del Gabinetto di Lettura volta a fornire a tutti i messinesi, nonché ai siciliani e all’intera Italia, l’occasione di conoscere e fruire direttamente di una fonte preziosa per la storia della città.

Il Gabinetto di Lettura ha infatti conservato gelosamente I Manifesti della Rivoluzione del 1847/48, e ha affidato al Prof. Saverio Di Bella il compito di riprodurre in digitale i Manifesti della rivoluzione che ha visto la città di Messina tra le principali città protagoniste dei moti rivoluzionari europei del 1848.

I risultati dell’iniziativa saranno presentati martedì 15 gennaio 2019 alle ore 17 nei locali del Gabinetto di Lettura.

Il programma della giornata prevede, dopo i saluti del Presidente del Gabinetto di Lettura, Nicola Passalacqua, e del Sindaco Cateno De Luca, le relazioni del Direttore A.S. Messina Eleonora Della Valle sui Documenti per la storia di Messina nel Regno delle due Sicilie; del professore Pasquale Fornaro su La primavera dei popoli nell’Europa centro-orientale; del dott. Placido Currò su Immagini sul 1848 in Europa: per il pane, per la libertà, e del professor Saverio Di Bella su La rivoluzione del 1847/48 a Messina nei Manifesti inediti conservati dal Gabinetto di Lettura.

Nel corso dei lavori saranno eseguiti brani musicali relativi alla Sicilia dal duo “Tardumé” con Anthony Greco e Annamaria Pugliese. I brani selezionati riguardano la rivoluzione del 1848 e la lotta per il lavoro in Sicilia.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Carmelo Caspanello direttore responsabile-coordinatore di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007