Talpe in Procura? Indagine a Patti - Tempostretto

Talpe in Procura? Indagine a Patti

Alessandra Serio

Talpe in Procura? Indagine a Patti

venerdì 18 Novembre 2022 - 07:48

Tre sospettati di fuga di notizie sono stati sollevati dall'incarico. La vicenda nasce da una recente importante inchiesta su politica e affari.

PATTI – Tre persone destinate ad altri incarichi, nell’ambito di una delicata indagine della Procura di Patti, guidata dal procuratore capo Angelo Cavallo, recentemente sfociata in un provvedimento di arresti e sequestri in ambito di politica e affari.

Alcuni passaggi, infatti, hanno sollevato il sospetto che tra il personale destinato agli accertamenti ci fosse una “talpa” e che siano filtrate all’esterno informazioni riservate sugli accertamenti in corso.

Da qui la decisione di sollevare dall’incarico in corso tre unità di personale, tra quello destinato ordinariamente alle attività di inchiesta.

Sulle attività in corso per verificare se ci sia stata effettivamente una fuga di notizie e imputabile a chi vige al momento il più stretto riserbo.

Foto di repertorio: aula

Articoli correlati

Tag:

Un commento

  1. Tutti i nodi vengono al pettine.
    E’ solo questione di Tempo.
    Oggi E’ TEMPO!

    2
    0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Marco Olivieri direttore responsabile
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007