Tripi apre le porte ai turisti con una tre giorni di trekking e cultura - Tempostretto

Tripi apre le porte ai turisti con una tre giorni di trekking e cultura

Santi Cautela

Tripi apre le porte ai turisti con una tre giorni di trekking e cultura

martedì 24 Luglio 2018 - 08:02

Per tre giorni si alterneranno momenti di sport e cultura ma anche intrattenimento e danza. Una iniziativa promossa dal Comune di Tripi e dalle locali associazioni al fine di far scoprire ai turisti le bellezze del paese

Week-end sport e cultura è una manifestazione ludica e sportiva che mette al centro l'appassionato di sport ed escursione e mira a far conoscere le bellezze paesaggistiche della Valle di Abakainon.

L'iniziativa, promossa dal Comune di Tripi, partirà venerdì sera 3 agosto con uno spettacolo in piazza per l'accoglienza dei visitatori e il conseguente pernotto nelle case rurali di Tripi.

Sabato 4 agosto invece si avvierà il percorso guidato presso il sentiero che da Tripi, da montagna a montagna, conduce a San Cono, passando per Rocca Tallarita. Il sentiero è stato di recente recuperato e messo in sicurezza, al fine di poter visionare i palmenti e gli antichi mulini di 5 secoli fa.

La sera ci sarà invece la Festa della Birra a Campogrande giunta ormai alla sua nona edizione. La domenica visita guidata presso la necropoli abacena e il Museo Multimediale Santi Furnari con i tesori rinvenuti dai vicini scavi. Il pomeriggio si passa nuovamente allo sport con la gara di podistica con partenza a Tripi e arrivo a Campogrande. La sera festa finale con il karaoke in piazza.

Prezzi modici e menù fissi garantiscono tre giorni di intense attività culturali e sportive immersi nella natura in vista dei festeggiamenti di San Gaetano, il patrono della frazione di Campogrande, il 7 agosto. Questa è anche la prima iniziativa promossa insieme al "Paese Albergo" che tende a recuperare le case dell'antico borgo di Casale per far riscoprire le location e la vita "contadina" dei paesini montani, un tempo fiorenti per numero di abitanti.

"Abbiamo lavorato in queste prime settimane per restituire gli antichi sentieri agli appassionati di trekking – ha dichiarato Dario Monforte, assessore alla cultura e al verde pubblico – consapevoli che le cose da fare in agenda sono molte, questo è un primo grande risultato per la nostra nuova amministrazione. Ringraziamo per il supporto tutte le associazioni, i volontari e i cittadini per aver creduto in questo progetto di recupero delle bellezze naturalistiche di Tripi."

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Carmelo Caspanello direttore responsabile-coordinatore di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007