Ultimi lavori per l'automazione, da oggi chiuso il parcheggio "Fosso" di via La Farina

Ultimi lavori per l’automazione, da oggi chiuso il parcheggio “Fosso” di via La Farina

Marco Ipsale

Ultimi lavori per l’automazione, da oggi chiuso il parcheggio “Fosso” di via La Farina

giovedì 16 Novembre 2023 - 13:30

Quando riaprirà, a breve, niente più gratta e sosta ma tutto automatico

Chiude dalle 14 di oggi il parcheggio “Fosso” di via La Farina. Ma sarà una chiusura temporanea per consentire il completamento dei lavori di automazione e segnaletica.

Già collocate le sbarre all’ingresso e all’uscita, gli automobilisti non potranno più usare i “gratta e sosta”. All’ingresso ci sarà una colonnina dove gli abbonati potranno avvicinare il proprio abbonamento in forma cartacea o elettronica, mentre i non abbonati potranno premere un pulsante e ritirare il biglietto. All’uscita, i non abbonati dovranno prima pagare alle casse automatiche, poi reinserire il biglietto nella colonnina davanti alla barra automatica; per gli abbonati basterà di nuovo solo avvicinare la propria tessera.

Il parcheggio sarà sempre aperto 365 giorni all’anno e il costo resterà uguale: 1 euro l’ora dalle 7 alle 20.30, gratuito dalle 20.30 alle 7, la domenica e nei festivi.

Applicazione Atm MovUp

Prevista anche un’applicazione integrata in Atm MovUp che consentirà la visualizzazione dei posti liberi, acquisto abbonamenti, pagamento sosta anche in caso di anomalia della cassa automatica, generazione di codice qr per l’acquisto di biglietti integrati parcheggio più sosta. All’ingresso principale e su ogni piano ci saranno pannelli che indicheranno il numero di parcheggi disponibili.

Cavallotti e Villa Dante

Lavori in corso anche ai parcheggi Cavallotti e Villa Dante, che comunque avevano già accesso automatico ma non sono rari i malfunzionamenti. Quello di Villa Dante, in particolare, è ancora gratuito e così dovrebbe restare fin quando non verrà aperto il vicino parcheggio di via Catania, i cui lavori sono agli sgoccioli. Prima, però, lì dovrebbe essere trasferito il mercato Vascone, dove sono in rampa di lancio i lavori di ristrutturazione.

Un commento

  1. Sarebbe anche opportuno che Atm aggiornasse l’elenco dei parcheggi definiti interscambio per cui è consentita la sosta ai possessori di move me. In merito, atto consegna move me viene riferito dove ci sono le sbarre automatiche si può parcheggiare.

    2
    0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Marco Olivieri direttore responsabile

Privacy Policy

Termini e Condizioni

info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007