Messina. Fiume di fogna nel Lago di Ganzirri - Tempostretto

Messina. Fiume di fogna nel Lago di Ganzirri

Segnalazione WhatsApp

Messina. Fiume di fogna nel Lago di Ganzirri

venerdì 10 Giugno 2022 - 19:22

Il nostro meraviglioso Lago di Ganzirri continua ad essere ammorbato da liquami provenienti da diverse aree intorno allo specchio d’acqua. Il nuovo sindaco metropolitano di Messina dovrà urgentemente affrontare il problema del risanamento del Lago. Innanzitutto individuando ed eliminando tutti gli scarichi illegali di fogna e poi con una pulizia straordinaria dei fondali che ospitano tonnellate di rifiuti. Solo così il Lago di Ganzirri potrà legittimamente dievntare attrazione turistica.

Fogna nel Lago di Ganzirri

Tag:

4 commenti

  1. Sembra una pluviuale. Non una fogna. In genere negli scarichi fognari emergono liquami organici e tanta carta igienica. In questo caso sembra acqua pluviale, fangosa, assolutamente non fogna.

    2
    6
  2. Penso che sia potabile ….. da imbottigliare , nn si capisce come sia possibile sopportare tutto questo !!

    5
    0
    1. Peccato, non noto le bollicine
      quindi presumo non sia
      frizzante, la mia preferita.

      2
      0
  3. Abito a pochi me ri dal luogo in foto. La strada del lungolago, pianeggiante e chiusa dai marciapiedi, ad ogni acquazzone si allaga e sfocia violentemente nel lago attraverso le numerose pluviali. Forse questo è un caso diverso. A me sembra non sia fogna, ma pluviale. Da notare che a Messina tutti gli scarichi pluviali a mare sono indicati erroneamente come fogne. Chi conosce gli scarichi fognari, sa che puzzano a km. di distanza, hanno una massa galleggiante organica mista a carta igienica per centinaia di metri. Una fogna, ovviamente, scarica sempre e continuamente, non occasionalmente.

    1
    1

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Carmelo Caspanello direttore responsabile-coordinatore di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007