Fragale: «Promettevano partecipazione, ora ci si azzuffa sui concetti di secretazione e riservatezza»



node comment

Franco CaliriDom, 19/03/2017 - 22:12 March 19, 2017

fragale, per il suo passato (ha contribuito, esattamente come me, all'elezione di un ignorante inadeguato) non è proprio la persona adatta a parlare ma, siamo in democrazia ed è giusto che esprima il proprio parere sulla questione. Ciò che dice, è assolutamente condivisibile ed è il pensiero di tutte le persone pensanti. N.B. - Chi lo doveva dire che sarei stato d'accordo con questo tizio...? ma se dice il vero..... non posso che ammetterlo. (fragale, non gongolare, è solo un caso che sia d'accordo con te... Il mio apprezzamento nei tuoi confronti continua ad essere pari a zero!)
zanclexDom, 19/03/2017 - 19:08 March 19, 2017

Esimio Fragale....lei con chi si è confrontato quando ha firmato quei contratti scellerati con la BNL giocando a fare l'esperto di alta finanza caricandoci di milioni di euro di debiti? È quanto meno opportuno che non critichi questa amministrazione che ha dovuto mettere una toppa anche alle sue....diciamo..leggerezze. E non si sforzi con queste sue esternazioni barocche....con i suoi amici si dedichi al lavoro e lasci stare la politica....si rassegni.
MessineseAttentoDom, 19/03/2017 - 12:48 March 19, 2017

Dopo la patetica invocazione di Cicerone, ed al suo trattato sull'amicizia, per giustificare l'indegna transumanza della mandria, che supina segue il padrone, oggi, ci parla di "fumo e fantasmi che hanno investito questa esperienza amministrativa". Esimio Fragale, le do una notizia, che forse fa solo finta di non sapere: lei e la sua cerchia di fantastici e fedeli AMICI, avete la stessa credibilità di un puffo che cavalca un unicorno nei cieli di Fantasia. Quindi, abbia la cortesia di occuparsi dei vostri di fantasmi. Ascolti l'inquietante tintinnio....