A Contesse niente strisce pedonali e attraversare diventa un pericolo - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

A Contesse niente strisce pedonali e attraversare diventa un pericolo

Redazione

A Contesse niente strisce pedonali e attraversare diventa un pericolo

venerdì 26 Aprile 2019 - 07:30
A Contesse niente strisce pedonali e attraversare diventa un pericolo

Il consigliere comunale Andrea Argento e il consigliere della II circoscrizione Paolo Scivolone (m5s) chiedono il rifacimento urgente della segnaletica orizzontale nelle vie Adolfo Celi e Giorgio La Pira

Due strade della zona sud, percorse quotidianamente da migliaia di pedoni, automobilisti e ciclomotori, sono prive di attraversamenti pedonali. Probabilmente a causa di precedenti rifacimenti del manto stradale o per via del normale deterioramento dettato dal continuo transito di vetture, fatto sta che non esistono strisce per attraversare in sicurezza.

A segnalare le condizioni di pericolosità delle vie Adolfo Celi e Giorgio La Pira (l’ex Statale 114), a Contesse, sono il capogruppo del M5s Andrea Argento e il consigliere della II Circoscrizione Paolo Scivolone, che chiedono all’Amministrazione comunale provvedimenti immediati per il rifacimento della segnaletica orizzontale, soprattutto per ciò che concerne le strisce pedonali, sbiadite o del tutto assenti.

«È fondamentale intervenire al più presto dato che, seppur in presenza di segnaletica verticale, quella orizzontale è gravemente danneggiata o del tutto assente. Si tratta di due arterie nevralgiche per la viabilità della zona sud, in un’area della città ad alta densità abitativa, caratterizzata dalla presenza di numerose attività commerciali, scuole e ritrovi pubblici.

Per di più – spiega Argento – si tratta di strade con diritto di precedenza, un fattore che aumenta esponenzialmente la pericolosità degli attraversamenti e la possibilità di incidenti».

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007

x