A Villa Piccolo la presentazione del libro "Irredimibile Sicilia?" - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

A Villa Piccolo la presentazione del libro “Irredimibile Sicilia?”

Redazione

A Villa Piccolo la presentazione del libro “Irredimibile Sicilia?”

giovedì 18 Luglio 2019 - 07:48
A Villa Piccolo la presentazione del libro “Irredimibile Sicilia?”

Sarà presentato sabato 20 luglio, alle 18,30, a Villa Piccolo (Strada statale 113, km. 109 Capo d’Orlando), il libro di Fabrizio Fonte dal titolo “Irredimibile Sicilia? – L’Isola e il sogno infranto della sua Autonomia speciale”. Introduce Andrea Pruiti Ciarello (Presidente Fondazione Famiglia Piccolo di Calanovella). Partecipano Alberto Samonà (Giornalista, membro del Cda della Fondazione), Daniele Tranchida (Università degli Studi di Messina). Sarà presente l’Autore. Ingresso libero.

Un’analisi della regione

È veramente irredimibile la Sicilia? Ultima tra le regioni europee in termini di sviluppo socio-economico, ma prima per il numero dei suoi abitanti che ogni anno sono costretti a partire per andare a trovare “fortuna” altrove. Un Terra, la Sicilia, che sembra non saper uscire dal pantano in cui si trova e che la vede stabilmente galleggiare, senza mai brillare, tra le pieghe della storia. Non a caso è la Terra di Pirandello, con tutti i suoi inspiegabili e misteriosi paradossi. Ricca all’inverosimile di un patrimonio architettonico, naturalistico, paesaggistico ed archeologico tra i pochi al mondo, dovrebbe poter, tranquillamente, vivere della sua bellezza e della sua storia ultra millenaria.


L’Isola si dimena, invece, perennemente in un perfido gioco fatto di luci e di ombre, dando più che l’impressione di non essere assolutamente capace di risollevarsi. Eppure nel 1946 la concessione, da parte del governo nazionale, dell’Autonomia speciale (al fine di rintuzzare i fremiti indipendentisti) aveva posto in essere le condizioni per cambiare, una volta per tutte, le sorti della Sicilia e dei siciliani.

L’autore

Fabrizio Fonte, giornalista, è laureato in “Scienze della Comunicazione”. È autore di diversi saggi e di numerosi articoli di natura politica, economica e culturale per diverse testate giornalistiche regionali e nazionali. È stato insignito del Premio alla Cultura “G.M. Calvino” nel 2014 e del Premio letterario “La Campana di Burgio” nel 2015. Presiede, infine, dal 2014 il “Centro Studi Dino Grammatico”. Ha pubblicato il saggio Dal separatismo all’autonomia regionale. Storia dell’idea indipendentista siciliana nel XX secolo (Rubbettino, Soveria Mannelli 2011).

Articoli correlati

Tag:

Una donazione per un grande progetto di informazione

Abbiamo cercato in questi anni di offrirvi un'informazione puntuale e approfondita, estranea ad ogni condizionamento e sempre al passo con l'innovazione.  Così abbiamo raggiunto importanti traguardi. Ma non ci basta: vogliamo ampliare la nostra attività di informazione con più inchieste, più contenuti video e una più solida presenza nei diversi comprensori delle città metropolitane di Messina e Reggio Calabria.

E' un progetto ambizioso per il quale vi chiediamo di darci una mano effettuando una donazione: se ognuno di voi darà anche  un piccolo contributo economico, il risultato sarà eccezionale e Tempostretto sarà ancora più efficace e “vostro”.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007