Nuovo look per le pensiline del tram di piazza Municipio - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Nuovo look per le pensiline del tram di piazza Municipio

Nuovo look per le pensiline del tram di piazza Municipio

mercoledì 06 Luglio 2011 - 07:32
Nuovo look per le pensiline del tram di piazza Municipio

Nel mare magnum di problemi in cui sguazza l’Atm, l’intesa tra Palazzo Zanca ed i vertici della società speciale verte su un aspetto che non incide per nulla sul destino di un’azienda in piena emergenza

L’amministrazione comunale e d i vertici dell’Atm trovano l’intesa. Sulle discrasie dei bilanci? No. Sul futuro dell’azienda? Neanche. L’ “accordo” tra Palazzo Zanca ed i dirigenti della società speciale di proprietà del Comune che si occupa di trasporto pubblico locale verte sull’opera di recupero e valorizzazione delle pensiline del Tram all’altezza della fermata di Piazza Unione europea. Nel mare magnum di problemi in cui sguazza l’Atm, il sindaco Giuseppe Buzzanca, la sua squadra di assessori, il direttore generale dell’Atm Claudio Conte ed il commissario straordinario Giuseppe Russo, hanno quindi trovato il tempo e la voglia di sedersi a tavolino per discutere su una questione che francamente non incide per nulla sull’immagine di un’azienda in piena emergenza, legata sia alla vertenza in atto dei dipendenti che ai continui disservizi che i cittadini-utenti subiscono, loro malgrado, a causa della mancanza di autobus a disposizione e soprattutto di risorse con cui riparare quelli fermi in deposito.
Eppure, per l’azienda e l’amministrazione comunale, la notizia del “restauro” delle pensiline del tram è degna addirittura di un comunicato stampa ufficiale, attraverso il quale «l’ATM rende noto di avere autorizzato, di concerto con l’Amministrazione Comunale, il decoro delle Pensiline del Tram all’altezza della fermata di Piazza Municipio. L’iniziativa è stata possibile grazie agli Artisti Messinesi Stello Quartarone e Antonio Giocondo che hanno realizzato quest’oggi il loro intervento creativo a titolo non oneroso, animati soltanto da passione civile e dalla passione per l’arte. L’intento – continua il documento – che ha animato l’Azienda è quello di sensibilizzare, attraverso l’arte, il senso civico ed il rispetto verso la cosa pubblica, spesso oggetto di attività vandalica. L’iniziativa – concludono Conte e Russo – ha carattere purtroppo provvisorio essendo gli spazi compresi nel bando per la pubblicità.Visto il consenso riscosso è intenzione di questa Azienda, in accordo con l’Amministrazione Comunale, proporre agli Artisti il recupero anche delle Pensiline di Piazza Cairoli» .

Tag:

Una donazione per un grande progetto di informazione

Abbiamo cercato in questi anni di offrirvi un'informazione puntuale e approfondita, estranea ad ogni condizionamento e sempre al passo con l'innovazione.  Così abbiamo raggiunto importanti traguardi. Ma non ci basta: vogliamo ampliare la nostra attività di informazione con più inchieste, più contenuti video e una più solida presenza nei diversi comprensori delle città metropolitane di Messina e Reggio Calabria.

E' un progetto ambizioso per il quale vi chiediamo di darci una mano effettuando una donazione: se ognuno di voi darà anche  un piccolo contributo economico, il risultato sarà eccezionale e Tempostretto sarà ancora più efficace e “vostro”.

2 commenti

  1. marianna.muscara 6 Luglio 2011 09:21

    E’ necessario un nuovo look? Non basterebbe qualche telecamera che riprendesse le persone incivili che deturpano gli arredi urbani?
    Nella Nostra città manca la cultura della cosa comune, ancora la si vede come cosa di NESSUNO anzichè come BENE DI TUTTI!
    Le scuole facciano il loro dovere per infondere questi pricipi, visto che molte famiglie non sono state in grado di educare i propri figli in tal senso!

    0
    0
  2. Rispetto ai problemi che attraversa in questo momento l’ATM, quella di decorare le pensiline del tram è certo una cosa secondaria e la dice lunga sulla distanza della politica dalla vita reale. L’iniziativa però, se inquadrata in un piano di abbellimento della città, è da lodare e proporrei che tutte le fermate del tram siano decorate dagli artisti.

    0
    0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.

Danila La Torrevice coordinatrice di redazione.

info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007