Acr Messina nel girone C. Programmato un allenamento congiunto col Modica - Tempostretto

Acr Messina nel girone C. Programmato un allenamento congiunto col Modica

Simone Milioti

Acr Messina nel girone C. Programmato un allenamento congiunto col Modica

giovedì 04 Agosto 2022 - 16:14

Svelate le avversarie nel girone del Messina, sabato 13 agosto test a Modica. All'interno anche l'organigramma del settore giovanile. Abbonamenti a quota 770

MESSINA – Settimana importante in casa Acr Messina, non soltanto per il ritorno in Sicilia con il ritiro della squadra che proseguirà alla Cittadella Sportiva Universitaria, ma anche perché la Lega Pro ha ufficializzato i gironi, il Messina come lo scorso anno è nel girone C, e domani sarà sorteggiato il calendario di gare e sapremo quando sarà la prima casalinga e contro chi.

Altro importante appuntamento, già fissato per il 13 agosto, è l’allenamento congiunto con il Modica. Per i ragazzi agli ordini di mister Auteri si tratterà di un importante test per capire se il lavoro di queste settimane sta andando nella giusta direzione. Contestualmente la società del presidente Sciotto ha diramato l’organigramma del settore giovanile che vede come responsabili di area tecnica Carmine Coppola e Alessandro Parisi, già presenti ai recenti raduni a Santa Lucia del Mela.

Questi invece i numeri degli abbonamenti staccati dopo la prima fase che si è conclusa nella giornata di mercoledì 3 agosto: 770, 684 in Curva Sud, 46 in Tribuna B e 40 in Tribuna centrale.

Acr Messina nel girone C

Il Messina è nel girone C di Lega Pro che raccoglie tutte le squadre del Sud Italia. Domani saranno sorteggiati i turni nel frattempo ecco le avversarie: Audace Cerignola, Avellino, Catanzaro, Crotone, Fidelis Andria, Foggia, Gelbison, Giugliano, Juve Stabia, Latina, Monopoli, Monterosi Tuscia, Pescara, Picerno, Potenza, Taranto, Turris, Virtus Francavilla, Viterbese.

Allenamento congiunto col Modica

Il prossimo 13 agosto sarà un pomeriggio all’insegna dei valori sportivi al “Vincenzo Barone” di Modica. Alle ore 17:30 infatti inizierà un allenamento congiunto, a porte aperte, che vedrà protagonista l’organico dell’Acr Messina e quello del Modica Calcio. Per i due tecnici, Gaetano Auteri e Giancarlo Betta, ci sarà modo di confrontare e valutare la condizioni atletiche dei propri uomini, a poche settimane dall’avvio ufficiale dei rispettivi campionati di Lega Pro e di Eccellenza.

“Siamo orgogliosi di ospitare a Modica una delle storiche società del calcio siciliano – dice il direttore generale del Modica Calcio, Pino Rigoli -. L’ACR Messina ha infatti accolto il nostro invito per questo allenamento congiunto che per la nostra squadra non sarà solo l’occasione di confronto con un organico pronto ad affrontare il campionato di Lega Pro, ma ci permetterà anche di segnare il ritorno nel nostro stadio, il “Vincenzo Barone”, dopo i lavori di adeguamento richiesti per potervi disputare le nostre gare casalinghe”.

“Abbiamo accolto con entusiasmo la possibilità di un allenamento congiunto con il Modica – aggiunge il direttore generale dell’Acr Messina, Raffaele Manfredi – Nella politica che la nostra società sta intraprendendo, il Messina non deve essere solo la squadra dei messinesi ma di tutti i siciliani. Siamo l’unica squadra della regione a partecipare al campionato di serie C e vogliamo onorare al meglio questo impegno. Poi, personalmente – continua Manfredi – a Modica, Ragusa, Noto, Siracusa ho tanti amici, vengo spesso per lavoro e per piacere e la considero una mia seconda casa. Faremo di tutto affinché quella del 13 agosto possa essere una festa”.

Organigramma settore giovanile

Porgendo i più sentiti ringraziamenti alla società Fair Play Messina per la proficua collaborazione dello scorso anno, la compagine biancoscudata ha deciso di voltare pagina per costruire una base solida sulla quale far crescere i propri giovani nel segno della competenza e professionalità. In linea con questa visione progettuale va contestualizzata la scelta di affidarsi a due storiche bandiere giallorosse: Carmine Coppola e Alessandro Parisi.

Entrambi lavoreranno a stretto contatto per gestire l’area tecnica del settore giovanile. Coadiuvati da uno staff preparato e dalla grande esperienza, hanno già iniziato a lavorare sul campo come dimostrato dalle centinaia di ragazzi che hanno risposto presente agli stage organizzati dalla società giallorossa. Grande soddisfazione è stata espressa da Carmine Coppola da diversi anni in prima linea nel lavoro di sviluppo e crescita dei giovani. Per Alessandro Parisi, invece, un ritorno al passato dopo aver contribuito in maniera determinante alla salvezza della scorsa stagione ricoprendo il ruolo di team manager.

Responsabile generale: Antonio Currao.
Responsabile settore giovanile: Piero Russo.
Area Tecnica: Carmine Coppola e Alessandro Parisi.
Area Logistica e Organizzativa: Antonio Russo.
Segretario: Rosario Sorrenti
Accompagnatore ufficiale: Nino Pollara

Primavera
Allenatore: Gaetano Di Maria
Viceallenatore: Antonio Di Blasi
Allenatore dei portieri: Graziano Cicciari

Under 17
Allenatore: Francesco Mangano
Allenatore dei portieri: Giovanni Tavilla
Preparatore atletico: Antonino Vento
Collaboratore portieri: Francesco Aiello

Under 15
Allenatore: Alessandro Parisi
Collaboratore: Francesco Suria
Allenatore dei portieri: Giovanni Tavilla
Preparatore atletico: Antonino Vento
Collaboratore portieri: Francesco Aiello
Atteggiamento e tecnica individuale: Domenico Bombara

Articoli correlati

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Carmelo Caspanello direttore responsabile-coordinatore di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007