Alì Terme. Differenziata giù del 5%, amministratori e ditta incontrano i cittadini. Controlli e poi sanzioni - Tempostretto

Alì Terme. Differenziata giù del 5%, amministratori e ditta incontrano i cittadini. Controlli e poi sanzioni

Carmelo Caspanello

Alì Terme. Differenziata giù del 5%, amministratori e ditta incontrano i cittadini. Controlli e poi sanzioni

sabato 13 Aprile 2019 - 08:57
Alì Terme. Differenziata giù del 5%, amministratori e ditta incontrano i cittadini. Controlli e poi sanzioni

La riunione è servita per fornire ai residenti dei chiarimenti sull’esatto conferimento dei rifiuti

ALI’ TERME – La raccolta differenziata ad Alì Terme ha fatto registrare una sensibile riduzione dopo un avvio da record che aveva portato il centro termale in un paio di mesi al 72%. Il calo è quantificabile in cinque punti percentuali. “Può essere certamente fisiologico – spiega il vicesindaco Nino Melato – ma bisogna subito rialzare la china per non essere risucchiati in quell’area di percentuale di ‘inefficienza’ che segna una soglia preoccupante”.

L’Amministrazione comunale si è rimboccata le maniche per affrontare la questione in tempi rapidi, anche in vista dell’arrivo dell’estate. Nei giorni scorsi ha avuto luogo un incontro nei locali del Centro diurno, al quale oltre al sindaco Carlo Giaquinta, al vice Melato, ad assessori e consiglieri, hanno partecipato il dirigente della Lts Ambiente, Salvatore Lo Vano (che ha in gestione il servizio) ed i cittadini aliesi.

La riunione è servita per fornire ai residenti dei chiarimenti sulla raccolta differenziata, sull’esatto conferimento dei rifiuti. Ditta e amministratori hanno cercato di fugare quanti più dubbi possibile.

“Adesso – spiega il vicesindaco Melato – eseguiremo dei controlli. Dopodiché scatteranno le sanzioni come previsto dalla legge per quanti trasgrediranno le norme”.

Ne vale il senso civico dell’intera collettività e l’immagine di Alì Terme.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.

Danila La Torrevice coordinatrice di redazione.

info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007