All'Ordine degli ingegneri di Reggio "La stazione ferroviaria e la città" - Tempostretto

All’Ordine degli ingegneri di Reggio “La stazione ferroviaria e la città”

Redazione

All’Ordine degli ingegneri di Reggio “La stazione ferroviaria e la città”

Tag:

venerdì 02 Dicembre 2022 - 13:55

Dallo sviluppo storico di questi siti ferroviari alle nuove linee strategiche Rfi per l'adeguamento delle stazioni all'evoluzione sociale e tecnologica

REGGIO CALABRFIA – Si svolgerà oggi, all’Ordine degli ingegneri della provincia di Reggio Calabria, il convegno La stazione ferroviaria e la città, organizzato dall’Ordine degli ingegneri in collaborazione con Cifi (Collegio ingegneri ferroviari italiani) e Ordine degli architetti.
All’iniziativa partecipa anche la Camera di commercio di Reggio Calabria, attesa la rilevanza dei temi trattati per lo sviluppo economico del territorio.

Le attuali dinamiche di sviluppo della società stanno comportando, in maniera sempre più importante, una pluralità di effetti sui trasporti, che rendono necessaria una riformulazione degli ambiti urbani per soddisfare le aspettative degli utenti contemporanei. Il tendenziale aumento della domanda di trasporto di passeggeri e merci, associato alle questioni globali in materia di cambiamenti climatici, determina maggiore pressione al mondo del trasporto ferroviario, che si trova ad assumere nuovi ruoli nella quotidianità urbana.
In questo contesto la stazione, ponendosi come elemento di connessione tra la rete ferroviaria e la città, assume un ruolo chiave nello sviluppo e nella gestione del territorio, non solo per la centralità della localizzazione e l’inserimento nel tessuto urbano consolidato, ma anche per la specificità tipologica, per la struttura in termini di spazi e ruoli, nonché come punto di partenza di processi di ristrutturazione urbana in cui la mobilità sostenibile diventa elemento cardine nei processi di trasformazione sociale, tecnologica e culturale del territorio.

I temi del convegno riguarderanno  lo sviluppo storico delle stazioni come pure le linee strategiche recentemente definite da Rfi per adeguare le stazioni alle funzioni loro richieste dall’evoluzione tecnologica, sociale e culturale e illustreranno gli  strumenti a disposizione dei progettisti per la misura della sostenibilità degli interventi di adeguamento strutturale e funzionale previsti.
Di particolare importanza per il territorio  sarà l’illustrazione dei progetti che interesseranno le stazioni di Villa San Giovanni, Reggio Calabria Lido e Messina Centrale.

Al seminario parteciperanno: Francesco Foti (presidente Ordine ingegneri), Ilario Tassone  (presidente Ordine architetti), Felice Lo Presti (presidente sezione Cifi Reggio Calabria), Antonino Tramontana (presidente Camera di commercio), Massimo Gerlini (Cifi), Ugo Pannuti (Icmq), Silvia Vanfiori (Rfi – Direzione stazioni), Giulia Soriero (Rfi – Direzione stazioni), Silvia Ripa (Rfi – Direzione stazioni), Valerio Giovine (segretario generale Cifi).

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Marco Olivieri direttore responsabile
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007