Amando Volley S. Teresa, inizia l'avventura in B1. Lunedì raduno in sede - Tempo Stretto

Amando Volley S. Teresa, inizia l’avventura in B1. Lunedì raduno in sede

Carmelo Caspanello

Amando Volley S. Teresa, inizia l’avventura in B1. Lunedì raduno in sede

venerdì 30 Agosto 2019 - 11:26
Amando Volley S. Teresa, inizia l’avventura in B1. Lunedì raduno in sede

Alla corte del tecnico Jimenez sei riconferme e 5 nuovi arrivi. Sulla carta mancherebbe solo una centrale. Campionato al via il 19 ottobre a Napoli contro l'Arzano

S. TERESA – C’è grande attesa a S. Teresa di Riva per l’inizio della nuova avventura dell’Amando Volley in serie B1. La giovane società del presidente Andrea Lama si affaccia alla terza serie nazionale con tanto entusiasmo ed un organico rinnovato, seppur con riconferme importanti. Alla corte del tecnico Antonio Jimenez, sulla carta, manca solo una terza centrale. Per il resto l’esperto allenatore può contare su giocatrici che già conosce bene quali la regista Agostinetto, l’opposto Bertiglia, il libero De Luca, la centrale Mercieca e le schiacciatrici Marino e Casale. Al gruppo si aggregheranno la palleggiatrice Buttarini, il libero Rinaldi, la centrale Albano e le schiacciatrici Ferrarini e Iannone.

Lunedì mattina è in programma il raduno in sede ed avrà inizio la preparazione al campionato che prenderà il via il 19 ottobre a Napoli contro l’Arzano. Per l’esordio al Palabucalo si dovrà attendere il 26 ottobre (ospite il Volley Virtus Orsogna Chieti).

L’ultima riconfermata la schiacciatrice Casale, beniamina della tifoseria locale

L’ultima riconferma, in ordine cronologico, riguarda la schiacciatrice Sara Casale ed è stata ufficializzata ieri sera. Protagonista della promozione della scorsa stagione dalla B2 alla B1, l’atleta di Furci Siculo è una beniamina del pubblico santateresino. Un curriculum di tutto rispetto, ricco di esperienze in giro per l’Italia. Una carriera iniziata a S. Teresa di Riva, dove negli ultimi anni è tornata regalando emozioni e contribuendo in modo concreto al raggiungimento di ragguardevoli risultati per la formazione jonica.

“La passione per questo sport è troppo forte – esordisce la riconfermata atleta dell’Amando – per non dire vitale. Ed è per questo che ho deciso di continuare a giocare e di farlo con una società che ha dimostrato di tenere a me e alla mia presenza, anche se parziale. Nella mia scelta è stato determinante anche Tonio (Jimenez, ndr), con il quale ho grandissimo piacere di allenarmi e di sudare in palestra. Sono contenta di ritrovare in squadra alcune compagne della scorsa stagione e di ritrovare il calore degli Eagles durante le partite”.

Quest’anno Casale ha deciso di giocare con il 12, un numero che spesso l’ha accompagnata nel corso della sua carriera.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.

Danila La Torrevice coordinatrice di redazione.

info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007