Anche a Messina la Consulta giovanile comunale: "E' un segnale importante" - Tempo Stretto

Anche a Messina la Consulta giovanile comunale: “E’ un segnale importante”

.

Anche a Messina la Consulta giovanile comunale: “E’ un segnale importante”

. |
martedì 08 Ottobre 2019 - 17:27
Anche a Messina la Consulta giovanile comunale: “E’ un segnale importante”

La delibera è stata presentata dal consigliere Alessandro Russo e nasce dalla volontà di giovani delle associazioni e dell'Università

Una Consulta giovanile a Messina. È stata presentata al Comune la proposta di delibera per la costituzione della Consulta giovanile Comunale che prevede l’introduzione di uno Statuto in gran parte elaborato e condiviso da giovani Messinesi provenienti dal mondo associazionistico ed universitario che ormai da mesi attendono che l’iter venga avviato.

«L’avvio dell’iter di istituzione della Consulta giovanile è un segnale positivo ed importante non solo per i giovani Messinesi, ma per l’intera città– ha dichiarato Salvatore Ingegneri, promotore della Consulta ed attuale Commissario per le politiche giovanili dell’Assemblea delle Consulte giovanili Siciliana. Per troppo tempo si è atteso di essere resi partecipi, i tempi sono ormai maturi affinché le cose cambino, considerata anche la crescita esponenziale delle Consulte giovanili in tutto il territorio provinciale e regionale. Sono certo che l’attuale consiglio comunale sarà dalla parte dei giovani messinesi, favorendo questa occasione di rinnovamento e supportando chi vuole dare un contributo per migliorare la propria città facilitando la partecipazione dei cittadini».

In prima linea Alessandro Russo

La proposta di delibera è stata presentata da Alessandro Russo, primo firmatario da subito pronto ed aperto ad accogliere le istanze dal mondo giovanile cittadino, e da un gruppo di consiglieri Comunali su input e proposta dei giovani messinesi. «Soddisfazione per questo primo importante passo che va in direzione di offrire finalmente uno spazio di confronto, proposta e dibattito alle associazioni giovanili della città di Messina – afferma Alessandro Russo. Adesso l’impegno è di arrivare ad una veloce approvazione per dare voce alle tante realtà giovanili che ce lo chiedono».

L’assemblea delle Consulte giovanili Siciliana segue con attenzione gli sviluppi nella città peloritana, lo stesso Presidente Alessandro Magistro afferma che «Messina ha atteso tanto, adesso è tempo che si avvii una Consulta Comunale che non vi è mai stata in città. I giovani siano protagonisti e non più semplici spettatori».

Il ruolo delle circoscrizioni

Adesso si attendono i pareri tecnici e quelli non vincolanti delle circoscrizioni. Riuscire ad approvare in tempi brevi questo provvedimento permetterà alla città di essere rappresentata all’interno dell’Assemblea delle Consulte giovanili Siciliana, entrando così a far parte di un circuito virtuoso che vede ormai da mesi protagonisti i giovani siciliani.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.

Danila La Torrevice coordinatrice di redazione.

info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007