Allarme risanamento, la V circoscrizione chiede al Prefetto un tavolo tecnico - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Allarme risanamento, la V circoscrizione chiede al Prefetto un tavolo tecnico

DLT

Allarme risanamento, la V circoscrizione chiede al Prefetto un tavolo tecnico

DLT |
mercoledì 09 Gennaio 2013 - 17:57
Allarme risanamento, la V circoscrizione chiede al Prefetto un tavolo tecnico

Al tavolo dovranno sedere IACP ed i competenti responsabili del Comune di Messina, « per stabilire un piano di impiego delle risorse ancora disponibili e una tempistica di azione»

Il risanamento urbano degli ambiti “A” e “B” della città, vale a dire Annunziata – Matteotti e Giostra, è ancora all’anno zero . La denuncia arriva dal Consiglio della V Circoscrizione, presieduto da Alessandro Russo, che ha deciso di chiedere al prefetto Stefano Trotta un tavolo tecnico.

A pochi mesi dalla scadenza del mandato amministrativo, i rappresentanti della V circoscrizione intendono infatti «rilanciare il proprio allarme sulle ormai incredibili vicende dei cantieri». A loro modo di vedere esiste il rischio concreto che le opere non vedano mai la luce. «Non si tratta di opere da progettare o da finanziare, poiché per entrambi gli ambiti interessati i finanziamenti ci sono, e sono gli ultimi stanziati dalla Regione Siciliana per il risanamento di Messina», sottolineano Russo e colleghi in un comunicato, e poi aggiungono: “esistono progetti e in alcuni casi sono stati addirittura aperti i cantieri: queste circostanze aggiungono assurdità alla vicenda, che dipende in tutto dalla ormai consolidata insipienza da parte degli organi preposti alla realizzazione delle opere e al controllo dell’avanzamento».

Il Consiglio della V circoscrizione è convinto che esistono le condizioni per completare lo sbaraccamento del rione Matteotti e di Giostra, che darebbe il via alla riqualificazione urbana ed alla realizzazione del “Parco Magnolia” , e per consegnare alloggi decorosi a decine di famiglie legittime assegnatarie. Quel che manca probabilmente è la volontà, tanto che presidente e consiglieri del quartiere parlano di« odiosa inerzia e passiva rassegnazione».

«Per tentare di venire a capo delle delicate vicende – si legge ancora nel comunicato – il Consiglio della V Circoscrizione ha chiesto oggi al Prefetto Trotta, di convocare in tempi strettissimi un Tavolo Tecnico, cui invitare lo IACP ed i competenti responsabili del Comune di Messina, per stabilire un piano di impiego delle risorse ancora disponibili e una tempistica di azione alle operazioni del risanamento cittadino nei rioni di Giostra ed Annunziata».

Secondo il Consiglio della V circoscrizione «dal risanamento urbano di aree degradate di questa città passa la sfida per una Messina che non calpesti più la dignità e i diritti di cittadinanza della sua popolazione più debole». (DLT)

Tag:

Una donazione per un grande progetto di informazione

Abbiamo cercato in questi anni di offrirvi un'informazione puntuale e approfondita, estranea ad ogni condizionamento e sempre al passo con l'innovazione.  Così abbiamo raggiunto importanti traguardi. Ma non ci basta: vogliamo ampliare la nostra attività di informazione con più inchieste, più contenuti video e una più solida presenza nei diversi comprensori delle città metropolitane di Messina e Reggio Calabria.

E' un progetto ambizioso per il quale vi chiediamo di darci una mano effettuando una donazione: se ognuno di voi darà anche  un piccolo contributo economico, il risultato sarà eccezionale e Tempostretto sarà ancora più efficace e “vostro”.

Un commento

  1. Il problema del risanamento non si risolverà mai.Approfitto di questo spazio per ricordare ai giornalisti messinesi che esiste una zona in pieno centro città dove ci sono baracche e che puntualmente non viene mai presa in considerazione.Si tratta di Fondo Pugliatti,zona compresa tra il viale Europa e il cimitero.Fatevi un giro ogni tanto anche li.
    Saluti.

    0
    0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007