Un preludio: Laser Symphony a Palazzo dei Leoni - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Un preludio: Laser Symphony a Palazzo dei Leoni

Domenico Colosi

Un preludio: Laser Symphony a Palazzo dei Leoni

venerdì 22 Dicembre 2017 - 12:03

Presentata l’installazione artistica creata da Marcello Arosio nel cortile dell’ex Provincia. L’evento rappresenta il primo passaggio in vista dell’atteso Sicilia Light Art Festival della prossima primavera

Una ragnatela laser sfiora il pavimento, intorno un’atmosfera cupa trafitta da luci fredde. Ad ogni movimento una nota diversa, una sinfonia suonata inavvertitamente dai presenti in un gioco geometrico di ritmi e bagliori.

Inaugurata nel cortile di Palazzo dei Leoni Laser Symphony, un’installazione firmata da Marcello Arosio, artista e direttore di quell’Area Odeon – Kernel Festival che nel 2015 coinvolse l’intera città con gli ambiziosi progetti di videomapping presentati in Fiera e a Piazza Duomo. Un preludio al nuovo evento programmato in primavera nella città dello Stretto, un Festival delle Luci che condurrà in Sicilia alcuni tra i maggiori protagonisti della scena artistica internazionale in un percorso sviluppato in dieci diversi comuni della Città Metropolitana.

“Ho proposto un’installazione interattiva che può essere vissuta da più persone contemporaneamente, un caso particolare tra le tendenze attuali che puntano a riservare le varie opere ad un numero ristretto di spettatori per un brevissimo periodo di tempo. Spero di riaccendere il legame instaurato con Messina nell’atteso appuntamento di maggio, un unicum a livello europeo che vedrà la Sicilia protagonista di una sperimentazione inedita nel campo degli eventi legati all’arte contemporanea”, ha dichiarato Arosio. “Mostriamo oggi uno dei primi risultati di un percorso avviato da molto tempo per una riedizione ancora più ricca del Kernel Festival – ha affermato ai nostri microfoni l’assessore alla Cultura Federico Alagna -. Messina sarà capofila del Sicilia Light Art Festival, un progetto che coinvolgerà in primavera altri nove Comuni della Città Metropolitana in una rete creata ad hoc per instaurare una sinergia tra kermesse abitualmente indipendenti. Nelle scorse settimane alcuni delegati dei maggiori festival mondiali hanno svolto dei sopralluoghi in città per individuare le location ideali in accordo alle proposte suggerite dell’Amministrazione”.

La Laser Symphony di Arosio, già presentata con successo al Cremona Tech-Night e allo Staro Riga Light Festival, resterà disponibile al pubblico fino al 30 dicembre dalle ore 18.30 alle 22.30.

Domenico Colosi

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007

x