Furbetti del cartellino alla Regione: scattano i primi licenziamenti - Tempo Stretto

Furbetti del cartellino alla Regione: scattano i primi licenziamenti

Furbetti del cartellino alla Regione: scattano i primi licenziamenti

giovedì 17 Gennaio 2019 - 18:23
Assessorato sanità
Furbetti del cartellino alla Regione: scattano i primi licenziamenti

Cinque licenziamenti già deliberati e 16 sospensioni dal servizio senza stipendio per un periodo di tempo che va da uno a sei mesi che potrebbero essere deliberate da qui a qualche settimana. Sono i provvedimenti della commissione disciplinare dell’assessorato regionale alla Funzione Pubblica.

Si tratta di dipendenti regionali impiegati all’assessorato alla Salute accusati di assenteismo perchè finiti nel blitz del 27 novembre scorso della Guardia di Finanza proprio nei locali di Piazza Ottavio Ziino.

PER SAPERNE DI PIU' LEGGI BLOGSICILIA

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.

Danila La Torrevice coordinatrice di redazione.

info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007