Cinque indagati per i rischi di crolli nelle gallerie dell'A20 - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Cinque indagati per i rischi di crolli nelle gallerie dell’A20

Cinque indagati per i rischi di crolli nelle gallerie dell’A20

sabato 04 Agosto 2012 - 12:15

La Procura di Patti ha inviato cinque avvisi di chiusura delle indagini nei confronti di altrettanti indagati nell'inchiesta sulle condizioni di sicurezza in alcuni tratti dell'autostrada Messina-Palermo. Nel dicembre scorso, nel corso delle indagini, erano state sequestrate le gallerie Madonna del Tindari e Capo d'Orlando.

Il Procuratore di Patti, Rosa Raffa ha inviato cinque avvisi di conclusione delle nell’ambito dell’inchiesta sulle condizioni di sicurezza di alcune gallerie dell’autostrada Messina-Palermo. Sotto la lente d’ingrandimento era finito in particolare il tratto Falcone-Acquedolci dove negli ultimi mesi si erano verificati numerosi incidenti mortali. I provvedimenti hanno raggiunto tre commissari del Cas, uno dell’area tecnica ed uno delle manutenzioni. L’ipotesi di reato contestata è di attentato alla sicurezza dei trasporti. L’inchiesta era culminata lo scorso 12 dicembre con il sequestro, da parte della Polizia Stradale, delle gallerie “Madonna del Tindari” e “Capo d’Orlando” nelle quali sarebbero stati evidenziati rischi imminenti di crolli. La Procura ha invece stralciato la posizione di altri 3 commissari del Cas le cui posizioni potrebbero essere stralciate.

Tag:

Una donazione per un grande progetto di informazione

Abbiamo cercato in questi anni di offrirvi un'informazione puntuale e approfondita, estranea ad ogni condizionamento e sempre al passo con l'innovazione.  Così abbiamo raggiunto importanti traguardi. Ma non ci basta: vogliamo ampliare la nostra attività di informazione con più inchieste, più contenuti video e una più solida presenza nei diversi comprensori delle città metropolitane di Messina e Reggio Calabria.

E' un progetto ambizioso per il quale vi chiediamo di darci una mano effettuando una donazione: se ognuno di voi darà anche  un piccolo contributo economico, il risultato sarà eccezionale e Tempostretto sarà ancora più efficace e “vostro”.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007