Intascano i premi delle polizze per 400mila euro, due sub agenti Ina Assitalia indagati - Tempo Stretto

Intascano i premi delle polizze per 400mila euro, due sub agenti Ina Assitalia indagati

Intascano i premi delle polizze per 400mila euro, due sub agenti Ina Assitalia indagati

mercoledì 29 Maggio 2013 - 17:44
Intascano i premi delle polizze per 400mila euro, due sub agenti Ina Assitalia indagati

Durante le indagini portate avanti dalla procura barcellonese sono emerse gravi irregolarità nella gestione delle polizze vita da parte dei coniugi raggiunti da avviso conclusioni indagini. I due avrebbero intascato i soldi dei premi versati dai clienti firmando false quietanze. In altri casi avrebbero persino formato polizze false

Quando i clienti versavano il premio delle loro polizze vita, due sub agenti dell’Ina Assitalia di Barcellona intascavano i soldi rilasciando false quietanze attestanti l’avvenuto pagamento. Oggi ai due assicuratori, marito e moglie di 57 e 53 anni, i carabinieri di Barcellona hanno un avviso di conclusione delle indagini preliminari siglato dal sostituto procuratore Francesco Massara. Sono accusati di appropriazione indebita aggravata, falsità in scrittura privata e truffa. Avrebbero sottratto 400mila euro apporpiandosi dei premi versati dai clienti per le polizze vita. Durante le indagini è emerso che i due sub agenti avrebbero inoltre firmato false quietanze attestanti l’avvenuto pagamento dei premi. In alcuni casi, avrebbero persino formato false polizze assicurative. Ben 30 le vittime. Tutte clienti dei due coniugi.
Numerosa la documentazione sequestrata ed esaminata dai carabinieri. Non si esclude che potrebbero emergere ulteriori quietanze e polizze assicurative false. Sono in corso ulteriori accertamenti per altre denunce presentate, che potrebbero far aumentare l’ingiusto profitto fin ora quantificato in 400mila euro.

Tag:

Un commento

  1. puzza di bruciato 29 Maggio 2013 18:43

    nomi e foto?

    0
    0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.

Danila La Torrevice coordinatrice di redazione.

info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007