Calabria. Alla scoperta del patrimonio. Musei, bambini e tecnologia digitale. - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Calabria. Alla scoperta del patrimonio. Musei, bambini e tecnologia digitale.

Elisabetta Marcianò

Calabria. Alla scoperta del patrimonio. Musei, bambini e tecnologia digitale.

sabato 01 Maggio 2021 - 07:30

"Una originale community dedicata esclusivamente al mondo della Scuola e dei Musei “Museums@School” sorta durante la pandemia"

Il progetto è patrocinato dal Segretariato Regionale del MiC per la Calabria e dalla Direzione regionale Musei Calabria. La presentazione delle attività si terrà venerdì 30 aprile alle ore 11 in diretta Facebook sulla pagina “Alla scoperta del patrimonio”

Scuola al centro

Il progetto “Alla scoperta del patrimonio” non si ferma, registrando al contrario numerose attività anche online. Laboratori, incontri tra professionisti ma soprattutto una originale community dedicata esclusivamente al mondo della Scuola e dei Musei “Museums@School” sorta durante la pandemia e destinata a restarne preziosa eredità, è stata sviluppata al fine di consentire e rendere più agevole lo scambio delle esperienze, il confronto quotidiano e l’arricchimento professionale tra operatori museali, educatori e insegnanti di ogni ordine e grado.

La prima calabrese

La community, prima in Calabria e forse anche a livello nazionale -ambito in cui stanno proliferando fortunatamente ambienti digitali volti al mantenimento del rapporto privilegiato tra mondo della scuola e mondo dei Musei- Museums@School è stata sperimentata nei mesi da gennaio a marzo e subito resa pubblica accogliendo già numerosi utenti. La presentazione delle buone pratiche, l’analisi di questioni cogenti tanto per i Musei quanto per gli istituti scolastici, i contest fotografici, le visite virtuali, gli approfondimenti tematici animeranno d’ora in poi la community diventando repository di iniziative da valorizzare anche dopo l’esperienza pandemica.

I musei coinvolti

Il progetto tuttavia, nato come esperienza diretta e attiva di visita ai luoghi di cultura da parte delle famiglie, attende il ritorno della Calabria in zona gialla per poter realizzare i laboratori nei Musei resi disponibili anche quest’anno dalla Direzione Regionale MiC della Calabria, con sede in Palazzo Arnone (CS). Dopo aver coinvolto, nel corso della prima annualità, i Musei di Sibari, Cosenza, Locri, Vibo Valentia e Scolacium, in questa edizione ci si volgerà anche verso i Musei di Crotone (9 maggio), Mileto (14 maggio) e Monasterace (23 maggio) sempre grazie alla preziosa collaborazione della DRM e del Segretariato MiC per la Calabria.

I contatti

Le famiglie che intendono prenotare, nel rispetto delle norme anti-covid, possono già scrivere all’indirizzo artementeassoc@gmail.com o visitare il nostro sito www.allascopertadelpatrimonio.it e compilare il form online.
Progetti digitali, attività ludo-didattica ma anche giornate di approfondimento sui temi del dibattito museale rivolte a direttori, operatori, studenti e appassionati nella direzione di aumentare le occasioni di confronto e aggiornamento.

Il programma

La presentazione delle attività si è tenuta Venerdi 30 Aprile alle ore 11 in diretta Facebook sulla pagina “Alla scoperta del patrimonio” alla presenza del Direttore della DRM MiC Calabria dott. Filippo Demma, del Dirigente Regionale dott.ssa M. Antonella Cauteruccio, del Direttore del Segretariato MiC per la Calabria dott. Salvatore Patamia, del funzionario restauratore conservatore della DRM dott.ssa Camilla Brivio, dei Direttori e referenti dei Musei Statali della Calabria e del Coordinatore regionale ICOM Basilicata-Calabria dott. Luigi Zotta. Il progetto è ideato e curato da Anna Cipparrone e dall’Ing. Pasquale Biafora, Silanet Solutions (www.allascopertadelpatrimonio.it).

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Carmelo Caspanello direttore responsabile-coordinatore di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007

x