Calabria. Occhiuto tra i primi cinque presidenti di regione più amati d'Italia - Tempostretto

Calabria. Occhiuto tra i primi cinque presidenti di regione più amati d’Italia

Dario Rondinella

Calabria. Occhiuto tra i primi cinque presidenti di regione più amati d’Italia

lunedì 04 Luglio 2022 - 09:05

Il presidente della Calabria detiene il quinto posto in compagnia di un altro presidente, quello della Campania, Vincenzo De Luca

Il presidente della Regione Calabria, Roberto Occhiuto, con il 58% di apprezzamento , è tra i primi cinque presidenti delle regioni più amati in Italia. E’ quanto emerge dal sondaggio Governance poll 2022 di Noto Sondaggi per il Sole 24 ore. Una posizione condivisa con un altro presidente, quello della Campania, Vincenzo De Luca. In cima a questa classifica si conferma Zaia (Veneto), seguito a stretto giro da Massimo Fedriga (68%), presidente del Friuli Venezia Giulia che supera Stefano Bonaccini dell’Emilia Romagna (65%), che scende di una posizione, pur mantenendo un solido livello di gradimento.

Il quarto posto è occupato dal presidente della Liguria che è anche leader nazionale di Italia al Centro, Giovanni Toti (61%), mentre la settima posizione, con il 50%, è occupata dai presidenti della Lombardia, Attilio Fontana e Sicilia, Nello Musumeci. Una percentuale, quella riguardante la Lombardia e la Sicilia di cui i vari partiti potrebbero tener conto, visto e considerato che nel giro di qualche mese si voterà nei prossimi mesi. Infine dal giorno in cui si è votato ad oggi i presidenti che aumentato il maggior numero di consensi sono  Bonaccini (+13,6%) Fedriga (+10,9%) e Musumeci (+10,2%).

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Carmelo Caspanello direttore responsabile-coordinatore di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007