Caronia. Fabbricano armi e bruciano rifiuti, denunciati due coniugi - Tempo Stretto

Caronia. Fabbricano armi e bruciano rifiuti, denunciati due coniugi

Redazione

Caronia. Fabbricano armi e bruciano rifiuti, denunciati due coniugi

venerdì 11 Ottobre 2019 - 22:04
Caronia. Fabbricano armi e bruciano rifiuti, denunciati due coniugi

Rifiuti di tutti i tipi, poi una canna di fucile, 14 munizioni calibro 16 per fucile da caccia, 10 cartucce vuote, un dispositivo per la carica, 300 grammi di polvere da sparo e un bilancino di precisione

CARONIA – Sono stati sorpresi dai carabinieri a bruciare rifiuti all’esterno della propria casa. Ne gestivano, in modo illecito, di tutti i tipi, anche pericolosi: eternit, accumulatori, parti di veicoli, pneumatici, sanitari rotti, cavi elettrici, vetro, plastica ed altro. Tutto sequestrato.

I militari hanno allora perquisito anche l’interno e un magazzino di pertinenza, trovando una canna di fucile, 14 munizioni calibro 16 per fucile da caccia, 10 cartucce vuote, un dispositivo per la carica, 300 grammi di polvere da sparo e un bilancino di precisione.

I carabinieri della Stazione di Caronia hanno denunciato una coppia di coniugi, il 73enne S.G. e la 55enne O.T., già noti alle forze dell’ordine, in quanto ritenuti responsabili di fabbricazione di armi, detenzione abusiva di munizioni, gestione e combustione illecita di rifiuti.

Denunciato anche il 27enne A. A., denunciato in quanto ritenuto responsabile di violazione degli obblighi imposti della misura di prevenzione della sorveglianza speciale semplice a cui era sottoposto. In casa aveva illegalmente un revolver scacciacani calibro 38, con all’interno 5 cartucce a salve, nonché un coltello a scatto di lunghezza complessiva di 19 centimetri.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.

Danila La Torrevice coordinatrice di redazione.

info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007