CastrorealeMilazzo Jazz Festival, domani si alza il sipario - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

CastrorealeMilazzo Jazz Festival, domani si alza il sipario

Redazione

CastrorealeMilazzo Jazz Festival, domani si alza il sipario

mercoledì 31 Luglio 2019 - 07:52
CastrorealeMilazzo Jazz Festival, domani si alza il sipario

Giovedì primo agosto si alza il sipario sulla diciannovesima edizione del CastrorealeMilazzo Jazz Festival, uno dei festival di musica jazz più longevi ed importanti nel Sud Italia.

Kekko Fornarelli

Si parte, dunque, il primo agosto alle ore 21.30 con il concerto di Kekko Fornarelli Trio. Pianista pugliese, tra i performer e compositori più apprezzati del momento, ha collaborato tra gli altri con Flavio Boltro, Francesco Bearzatti, Rosario Giuliani. Fornarelli propone una musica d’immagini, con un linguaggio moderno e visionario, che si contraddistingue per lo stile personale, intimo e introspettivo che spazia dal genere classico, al rock, al pop, al trip-hop, restando sempre ancorato alla libertà espressiva del jazz.

A CastrorealeMilazzo Jazz Festival si esibisce con due musicisti di grande talento ed esperienza: il bassista Federico Pecoraro e il batterista Dario Congedo.

Stefano Di Battista

Il festival prosegue sabato tre agosto con un gigante del jazz internazionale: Stefano Di Battista. Uno dei maestri d’ancia più conosciuti ed apprezzati al mondo, che ha collaborato con i più grandi jazzisti di tutti i tempi: Aldo Romano, Michel Petrucciani, Elvin Jones, Michael Brecker, Paolo Fresu, Flavio Boltro, Sylvain Luc, solo per ricordarne qualcuno; ha suonato per anni nell’Orchestre National de Jazz (ONJ) di Parigi; ha inciso con le più importanti etichette del settore, tra cui le prestigiose Label Blue e Blue Note; al quale, per i suoi 50 anni, l’autorevole rivista Jazzit, nel numero 109/19, ha dedicato una cover story di ben 50 pagine!

Il suo viaggio nel mondo sconfinato della musica lo ha portato oltre il jazz, nella musica leggera e pop. Infatti, ha collaborato con Renato Zero, Claudio Baglioni, Adriano Celentano, Lucio Dalla e, per uno speciale progetto discografico, con Erri De Luca. A piazza Pertini, la magia delle note del suo sax si intreccerà con il calore del contrabbasso di Daniele Sorrentino.

Alfio Antico e Carmen Souza

Il festival continua, per il quarto anno consecutivo, la collaborazione con la città Milazzo, infatti giovedì 8 agosto il cartellone prevede l’appuntamento all’alba, alle 5.30, al Borgo Antico con il concerto dello “sciamano dei tamburi”, Alfio Antico.

La kermesse si conclude a Castroreale, nella piazza che lo custodisce e lo accoglie da quasi vent’anni, sabato dieci agosto con Carmen Souza/Creology Tour.

Dopo il concerto, piazza Duomo ospiterà l’esibizione after show del trio WE3O, Claudio Giambruno, sax, Giovanni Villafranca, contrabasso, Paolo Vicari, batteria.

Articoli correlati

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007

x