Il "S. Vincenzo" di Taormina "porto sicuro", salvata la vita a immigrato di 5 mesi. Agati: "Il Ferragosto più bello". - Tempo Stretto

Il “S. Vincenzo” di Taormina “porto sicuro”, salvata la vita a immigrato di 5 mesi. Agati: “Il Ferragosto più bello”.

Carmelo Caspanello

Il “S. Vincenzo” di Taormina “porto sicuro”, salvata la vita a immigrato di 5 mesi. Agati: “Il Ferragosto più bello”.

sabato 17 Agosto 2019 - 11:36
Il “S. Vincenzo” di Taormina “porto sicuro”, salvata la vita a immigrato di 5 mesi. Agati: “Il Ferragosto più bello”.

INTERVISTA AL PRIMARIO DEL CENTRO CARDIOLOGICO PEDIATRICO. Il piccolo Francisco era sbarcato a Lampedusa con il fratellino gemello e i genitori affetto da una cardiopatia congenita

Il primario Sasha Agati
L’intervista al primario del Centro cardiologico pediatrico Bambin Gesù di Taormina Sasha Agati. Di Carmelo Caspanello

TAORMINA – Il viaggio della speranza. Lo sbarco a Lampedusa. L’odissea di un bimbo Ghanese, giunto in Sicilia insieme al fratellino gemello ed ai genitori, si è conclusa a lito fine al Centro cardiologico pediatrico Bambin Gesù dell’ospedale S. Vincenzo di Taormina. Dove i medici hanno donato al piccolino la vita e riacceso la speranza e il sorriso dell’intera famiglia in seguito ad un delicato intervento.

“E’ stato il più bel Ferragosto della mia carriera” rimarca emozionato il primario del reparto, Sasha Agati. “Il bambino, molto piccolo, di appena 5 mesi, era in gravi condizioni per una cardiopatia congenita in un quadro sindromico. Lo abbiamo operato con successo e oggi i genitori lo hanno potuto abbracciare. Hanno tanta voglia di integrarsi. Di vivere. Devo ringraziare l’associazione di volontariato palermitana che ha permesso tutto ciò. Lo hanno chiamato Francisco, in onore del Papa…”.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.

Danila La Torrevice coordinatrice di redazione.

info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007