Cittanova (RC), si erano smarriti nell’Aspromonte. Salvi grazie al cellulare - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Cittanova (RC), si erano smarriti nell’Aspromonte. Salvi grazie al cellulare

Dario Rondinella

Cittanova (RC), si erano smarriti nell’Aspromonte. Salvi grazie al cellulare

mercoledì 30 Giugno 2021 - 17:42

Gli agenti delle volanti sono riusciti a salvare la coppia indicando al telefono cellulare l’esatta via per uscire dai boschi

Nei giorni scorsi gli agenti del Commissariato di polizia di Cittanova hanno salvato una coppia di giovani che di sera si era sperduta in Aspromonte nell’intento di raggiungere una zona interna del villaggio Zomaro, nel Parco Nazionale d’Aspromonte. I ragazzi, giunti in auto sino al villaggio, hanno intrapreso un sentiero nel bosco non riuscendo però più a ritrovare la strada per il ritorno.

La coppia ha richiesto aiuto tramite il numero Numero Unico di Emergenza 112 e la Sala Operativa dei carabinieri ha informato di quanto accaduto anche il Commissariato di Cittanova per concorrere
nelle ricerche dei due ragazzi. La nota è stata subito diramata alle Volanti in zona e un equipaggio, composto da due poliziotti conoscitori esperti di quelle zone, ha contattato al cellulare uno dei due ragazzi dispersi facendosi descrivere il posto in cui si trovavano e indicando loro al telefono l’esatta strada da percorrere per ritrovare la via principale che li avrebbe condotti alla loro auto.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Carmelo Caspanello direttore responsabile-coordinatore di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007

x