Come fa a passare questo bambino? A Messina incivili senza freni - Tempostretto

Come fa a passare questo bambino? A Messina incivili senza freni

Segnalazione WhatsApp

Come fa a passare questo bambino? A Messina incivili senza freni

venerdì 17 Giugno 2022 - 13:53

Un bambino trova la spazzatura degli incivili sul suo cammino. E' un'immagine forte che fa riflettere. Gli incivili non possono averla vinta.

Un lettore, nei giorni scorsi, aveva denunciato un problema al nostro numero WhatsApp 366.8726275. In via Mario Reitano Spadafora i sacchi di immondizia lasciati sul marciapiede dagli incivili rendevano difficoltoso l’ingresso nelle autovetture parcheggiate.

Che messaggio trasmettiamo ai nostri figi?

L’immagine allegata a questo articolo, davvero emblematica e toccante, rende ancora meglio il senso di degrado generato nella via in questione da comportamenti ai quali il comune non riesce a porre rimedio in modo definitvo. Quale messaggio trasmettiamo ai nostri ragazzi? Come evitare che in loro cresca la convinzione che i comportamenti incivili abbiano la meglio sulle regole basilari di una convivenza ordinata?

Bisogna sconfiggere gli incivili

E’ necessario che questa situazione finisca. Coloro che, per un motivo o per l’altro, non vogliono adattarsi al nuovo sistema di conferimento dei rifiuti devono essere individuati e sanzionati in modo esemplare. Solo così sarà chiaro a tutti che le istituzioni pubbliche hanno la forza e la determinazione per tutelare i diritti dei cittadini che si comportano correttamente.

Tag:

Un commento

  1. Per sconfigge gli “incivili” (una buona parte di cittadini messinesi) dovreste liberare la città dagli stessi e mandarli altrove…ma non tutti nello stesso punto ma in posti diversi, altrimenti se messi tutti insieme nello stesso posto lo rovinerebbero! Meditate…anzi agite!

    3
    0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Carmelo Caspanello direttore responsabile-coordinatore di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007