In ricordo della battaglia di Adua al monumento alla Batteria Masotto - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

In ricordo della battaglia di Adua al monumento alla Batteria Masotto

In ricordo della battaglia di Adua al monumento alla Batteria Masotto

venerdì 01 Marzo 2013 - 11:33
In ricordo della battaglia di Adua al monumento alla Batteria Masotto

Il monumento alla Batteria Masotto, opera in bronzo dello scultore Salvatore Buemi, fuso dalla Reale Fonderia di Torino, fu inaugurato a Messina alla presenza del Duca d'Aosta, giunto nella città dello Stretto a bordo di nave Trinacria, il 20 settembre 1899 ed accolto dal sindaco del tempo, Antonio Martino

Si è svolta stamani, nel piazzale del monumento della batteria Masotto, la cerimonia per la commemorazione del 117° anniversario della Battaglia di Adua, avvenuta il primo marzo del 1896 durante la guerra d’Africa. L’evento ricorda il sacrificio del capitano Umberto Masotto, prima medaglia d’oro delle truppe alpine e degli artiglieri siciliani e messinesi.

Di fronte allo schieramento delle Batterie, il comandante del 24° reggimento, col. Aldo Maria Vergano, ha tenuto una breve allocuzione. Il monumento alla Batteria Masotto, opera in bronzo dello scultore Salvatore Buemi, fuso dalla Reale Fonderia di Torino, fu inaugurato a Messina alla presenza del Duca d’Aosta, giunto nella città dello Stretto a bordo di nave Trinacria, il 20 settembre 1899 ed accolto dal sindaco del tempo, Antonio Martino. Il monumento raffigurante tre militari della batteria siciliana, ricorda i nomi degli ufficiali e soldati periti nella battaglia di Adua e dopo la seconda guerra d’Africa del 1935, è stato arricchito negli anni dai due cannoni recuperati dai soldati italiani ad Addis Abeba. Per consentire la sosta di veicoli militari del 24° Reggimento Artiglieria Terrestre “Peloritani”, dalle ore 8.30 alle 12.30 di oggi, è stata vietata la sosta in tutta l’area di piazza Vittoria e su entrambi i lati di via Crispi, nel tratto compreso tra via Garibaldi e viale della Libertà.

Tag:

Una donazione per un grande progetto di informazione

Abbiamo cercato in questi anni di offrirvi un'informazione puntuale e approfondita, estranea ad ogni condizionamento e sempre al passo con l'innovazione.  Così abbiamo raggiunto importanti traguardi. Ma non ci basta: vogliamo ampliare la nostra attività di informazione con più inchieste, più contenuti video e una più solida presenza nei diversi comprensori delle città metropolitane di Messina e Reggio Calabria.

E' un progetto ambizioso per il quale vi chiediamo di darci una mano effettuando una donazione: se ognuno di voi darà anche  un piccolo contributo economico, il risultato sarà eccezionale e Tempostretto sarà ancora più efficace e “vostro”.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007