coro di no

Sospensione del tram, il M5S pronto a rivolgersi alla Corte dei Conti



Commenti

node comment

indignataDom, 15/07/2018 - 12:38 July 15, 2018

Soprattutto, non dimentichiamo gli utilizzatori. Il tram copre in un tempo accettabile un percorso che il trasporto gommato compirebbe nel doppio del tempo, è un servizio, uno dei pochi, che funziona e su cui si può contare. La gente lo usa anche per andare a lavorare. A che ora dovrebbe alzarsi la mattina per prendere l'autobus uno che abita, che so, in zona Policlinico e lavora all'Annunziata? Piuttosto si faccia in modo di far pagare chi scrocca la corsa.
jericoDom, 15/07/2018 - 12:30 July 15, 2018

Concordo.
marcello m5sDom, 15/07/2018 - 12:17 July 15, 2018

Messina non è la città di de Luca è la nostra città e decidiamo noi cosa è meglio fare. Noi vogliamo un tram che ci porti ai lidi di mortelle; noi vogliamo che l'autostrada non sia a pagamento; noi vogliamo uno svincolo autostradale in ogni villaggio e paese della provincia; noi vogliamo che le strutture fatiscenti e abbandonate vengano affidate ad associazioni di uomini volenterosi che ne restituiscano l'utilità. Noi vogliamo per Messina quello che merita di essere 'la perla del mediterraneo". Noi vogliamo che i traghetti dello stato siano la prima scelta per servizio e costi.
LaPauraFa90Dom, 15/07/2018 - 09:51 July 15, 2018

Purtroppo si paga lo scotto di un sindaco abituato a vivere a Fiumedinisi, dove, con tutta probabilità, ci si sposta con l'asino. Speriamo che comprenda di essere il sindaco di una città e non più del suo orto personale, nel frattempo speriamo non faccia troppi danni.