Coronavirus, muore a Vigevano carabiniere di Galati Mamertino - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Coronavirus, muore a Vigevano carabiniere di Galati Mamertino

Alessandra Serio

Coronavirus, muore a Vigevano carabiniere di Galati Mamertino

mercoledì 20 Maggio 2020 - 09:14
Coronavirus, muore a Vigevano carabiniere di Galati Mamertino

Il brigadiere dei cc Calogero Anastasi, originario dei Nebrodi, era in servizio a Vigevano. E' morto col coronavirus, a 53 anni.

E’ morto a soli 53 anni il brigadiere dell’Arma Calogero Anastasi, di Galati Mamertino, in servizio a Vigevano dal 1996. Era positivo al coronavirus.

Il carabiniere originario del messinese era ricoverato al San Raffaele di Milano Un lutto colpisce la comunità di Galati Mamertino. A causa del Coronavirus è deceduto ad appena 53 anni il brigadiere Calogero Anastasi, originario del paese nebroideo, ma in servizio a Vigevano dal 1996.

Era ricoverato al San Raffaele di Milano, dove gli era stato diagnosticato il Covid-19. Le complicanze del virus non gli hanno lasciato scampo. Lascia moglie e due figlie grandi.

Uomo di grande professionalità, umanità e votato all’Arma, Calogero Anastasi era molto apprezzato sia nella zona dove viveva che nel messinese, dove tornava spesso, quando aveva tempo libero.

“Appresa la notizia della scomparsa del brigadiere dell’Arma dei Carabinieri Calogero Anastasi, in servizio a Vigevano, che ha lottato con forza contro il Covid, sono addolorata e vicina al dolore della famiglia e della comunità di Galati Mamertino.”, dice l’assessore regionale Bernadette Grasso.

“Ha lottato anche lui contro il COVID19 sino alla fine. Oggi tutta l’Arma dei Carabinieri piange la scomparsa del Brigadiere Calogero Anastasi, effettivo alla Compagnia di Vigevano (PV) dove ha rappresentato per tutti i suoi colleghi e per i cittadini un sicuro punto di riferimento. A sua moglie e ai suoi due figli un immenso abbraccio e tutta la vicinanza della grande famiglia dell’Arma. Ciao Calogero.”, scrive l’Arma dei Carabinieri.

Articoli correlati

Tag:

Una donazione per un grande progetto di informazione

Abbiamo cercato in questi anni di offrirvi un'informazione puntuale e approfondita, estranea ad ogni condizionamento e sempre al passo con l'innovazione.  Così abbiamo raggiunto importanti traguardi. Ma non ci basta: vogliamo ampliare la nostra attività di informazione con più inchieste, più contenuti video e una più solida presenza nei diversi comprensori delle città metropolitane di Messina e Reggio Calabria.

E' un progetto ambizioso per il quale vi chiediamo di darci una mano effettuando una donazione: se ognuno di voi darà anche  un piccolo contributo economico, il risultato sarà eccezionale e Tempostretto sarà ancora più efficace e “vostro”.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007