Fa irruzione nell'abitazione di un cliente. Transessuale arrestato - Tempo Stretto

Fa irruzione nell’abitazione di un cliente. Transessuale arrestato

Fa irruzione nell’abitazione di un cliente. Transessuale arrestato

lunedì 11 Giugno 2007 - 13:09

Forse una scenata di gelosia alla base della violenta lite

Non sono ancora chiari i contorni della vicenda che fanno da sfondo all’arresto di un trans che ha fatto irruzione in casa di un quarantenne. L’uomo ha chiamato la Polizia e denunciato un tentativo di estorsione. Tutto si è consumato ieri quando il trans si è presentato per l’ennesima volta in casa del quarantenne e chiesto del denaro, circa 70 euro, minacciandolo. Precedentemente tra i due c’erano stati violenti litigi e durante uno di questo il transessuale aveva seriamente danneggiato la casa della vittima. Per questo l’altra sera l’uomo ha chiamato gli agenti anziché aprire la porta ed il transessuale è finito in manette. La polizia sta ora cercando di capire se si è trattato di una scenata di gelosia tra due amanti o se qualcosa non è andato nel verso giusto dopo un rapporto sessuale a pagamento.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.

Danila La Torrevice coordinatrice di redazione.

info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007