Scandalo Università. Niet del Riesame anche per Giannetto - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Scandalo Università. Niet del Riesame anche per Giannetto

Scandalo Università. Niet del Riesame anche per Giannetto

venerdì 10 Agosto 2007 - 12:56

A vuoto anche per il professore di Veterinaria, Salvatore Giannetto il passaggio davanti al Tribunale del riesame, che ha respinto il ricorso del legale, l’avvocato Alberto Gullino, contro la sospensione di 2 mesi dalle funzioni, disposta dal Gip Antonino Genovese lo scorso 31 luglio. Giannetto, componente del Consiglio di facoltà e direttore di dipartimento, è stato sospeso da tutti gli incarichi ricoperti in ateneo, a differenza del preside uscente Giovanni Germanà e del rettore Franco Tomasello, interdetti temporaneamente dalle sole massime cariche.

Il ricorso di Germanà sara discusso entro fine agosto, mentre il Magnifico sta ancora valutando la possibilità o meno di ricorrere al Collegio del riesame. Secondo la procura, i tre avrebbero avallato il disegno del professore Battesimo Macrì di vanificare il concorso a cattedra dal quale il figlio era stato escluso. In particolare Giannetto avrebbe operato per raccogliere il consenso dei membri del Consiglio intorno alla decisione di non procedere alla chiamata di Filippo Spadola, all’ordine del giorno delle 2 sedute del maggio scorso. Spadola, concorrente avverso al figlio dell’ex preside Macrì, era risultato vincitore ma non era stato chiamato nelle funzioni di docente ed aveva quindi fatto ricorso al Tar. Solo lo scorso 26 luglio dopo il terremoto giudiziario e l’ennesima diffida del Tar, Spadola è stato finalmente chiamato a ricoprire l’incarico di docente di seconda fascia.

Una donazione per un grande progetto di informazione

Abbiamo cercato in questi anni di offrirvi un'informazione puntuale e approfondita, estranea ad ogni condizionamento e sempre al passo con l'innovazione.  Così abbiamo raggiunto importanti traguardi. Ma non ci basta: vogliamo ampliare la nostra attività di informazione con più inchieste, più contenuti video e una più solida presenza nei diversi comprensori delle città metropolitane di Messina e Reggio Calabria.

E' un progetto ambizioso per il quale vi chiediamo di darci una mano effettuando una donazione: se ognuno di voi darà anche  un piccolo contributo economico, il risultato sarà eccezionale e Tempostretto sarà ancora più efficace e “vostro”.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007