Il Ct Vela Messina supera Sassuolo, atto conclusivo della stagione - Tempostretto

Il Ct Vela Messina supera Sassuolo, atto conclusivo della stagione

Redazione

Il Ct Vela Messina supera Sassuolo, atto conclusivo della stagione

lunedì 21 Novembre 2022 - 12:59

Il circolo messinese chiude in seconda posizione nel girone e si guadagna la salvezza in serie A1

MESSINA – Il Ct Vela batte il Sassuolo per 4 a 2 nell’ultima giornata della regular season e tira un sospiro di sollievo. Il campionato del circolo del presidente Barbera, nel torneo di tennis a squadre maschile in serie A1, termina mantenendo la seconda piazza alle spalle del Park Genova. Per i liguri ci saranno i playoff scudetto, mentre Messina ci riproverà l’anno prossimo, il secondo posto infatti certifica la permanenza diretta nella categoria.

Il circolo di viale della Libertà archivia la sfida dopo i quattro singolari portandosi sul 3-1, l’eventuale pareggio grazie ai doppi di Sassuolo avrebbe comunque mantenuto invariate le posizioni in classifica. Park Tennis Genova chiude prima nel girone 1 a 14 punti, segue il Ct Vela con 11, poi Sassuolo 6 e Prato 1, queste ultime due giocheranno i playout.

Ct Vela Messina – Sc Sassuolo 4-2

L’abbondante pioggia caduta nella città dello Stretto nella giornata odierna ha fatto spostare i match nel campo al coperto. Nella gara iniziale, non è stata sufficiente una buona partenza a Julian Ocleppo per avere ragione di un solidissimo Enrico Dalla Valle. Il tennista di casa conquistava il primo set 6-4, ma cedeva alla distanza contro un Dalla Valle autore di una buona prestazione.

Il pari del Ct Vela arrivava da un match infinito. Ci sono volute quasi tre ore di gioco a Giorgio Tabacco per avere la meglio su Federico Bondioli. Il tennista messinese si è preso la rivincita dalla sconfitta subita nel match di andata proprio con Bondioli che, anche oggi, si è ben disimpegnato. Break decisivo di Tabacco all’ottavo game del terzo set che permetteva all’atleta peloritano di servire per il match sul 5 a 3. Giorgio Tabacco non si scomponeva e chiudeva il set (6-3) e la gara.

Altra sfida molto combattuta quella successiva che ha visto confrontarsi i due numeri 1, vale a dire Marco Trungelliti per i siciliani e Daniel Masur per gli ospiti. Primi due set speculari, terminati 6-3, il primo in favore dell’argentino e il secondo per il tedesco. La gara, appassionante e ricca di emozioni, si è conclusa al tie break del terzo set, nonostante Trungelliti sia andato a servire per il match sul 5 a 4. Nel tie break, Trungelliti ha alzato la qualità del suo gioco e ha vinto con personalità la partita.

Sul 2 a 1 per il Ct Vela è stato Fausto Tabacco a portare a casa il punto decisivo (al Sassuolo per superare in classifica i messinesi serviva solo la vittoria) battendo agevolmente Mattia Ricci per 6-1, 6-0. I doppi non sono stati di fatto giocati con i circoli che hanno vinto una partita a testa per ritiro degli avversari dopo appena un gioco.

Tabellino

Ocleppo vs Dalla Valle 6-4 5-7-5 3-6
G. Tabacco vs Bondioli 6-2 6-7(6) 6-3
Trungelliti vs Masur 6-3 3-6 7-6(3)
F. Tabacco vs Ricci 6-1 6-0
G. Tabacco/Gagliani vs Bondioli/Masur 1-0 (rit. Sassuolo)
Ocleppo/F. Tabacco vs Ricci/Dalla Valle 0-1 (rit. Messina)

Articoli correlati

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Marco Olivieri direttore responsabile
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007