Per affrontare il lunedì: i cookies di casa mia... - Tempostretto

Per affrontare il lunedì: i cookies di casa mia…

Mimma Aliberti

Per affrontare il lunedì: i cookies di casa mia…

lunedì 15 Settembre 2014 - 05:51

I cookies, biscotti di origine statunitense, sono perfetti per questo lunedì di settembre. Un po' di dolcezza aiuta tutti ad affrontare meglio la giornata! Provateli, sono semplici da preparare...

Oggi è lunedì, il lunedì è di solito molto impegnativo, questo, se possibile lo è ancora di più: riaprono le scuole, anche i più irriducibili delle ferie probabilmente saranno rientrati in ufficio, insomma settembre è nel suo pieno svolgimento, l'autunno più vicino, per quanto i 28 gradi di questi giorni ce lo hanno fatto scordare, tutto ricomincia…

Come trovare l'energia? Come dare un po' di conforto ai nostri bimbi che magari preferirebbero rimanere a giocare in spiaggia piuttosto che chiudersi a scuola? E i meno piccoli? Vogliamo dare un aiutino anche a loro?

Eccovi la mia soluzione di oggi: i cookies al cioccolato di casa mia.

L'idea è quella dei "biscottoni" di origine statunitense, la ricetta l'ho via via aggiustata negli anni e questa che vi propongo è di sicuro la versione che preferisco.

Sono biscotti perfetti per la colazione ma anche per la merenda o per qualunque momento della giornata abbiate voglia di dolce.

Preparateli per la merenda di oggi e vedrete che successone!

Ingredienti

220 g di farina 00

80 g di zucchero semolato

80 g di zucchero di canna

120 g di burro

2 cucchiaini di lievito

mezzo cucchiaino di bicarbonato

1 uovo

1 bustina di vanillina

140 g di gocce di cioccolato fondente

Preparazione

Mettete il burro fuori dal frigorifero almeno 20 minuti prima di cominciare a impastare in maniera che sia morbido. In una ciotola montate il burro con i due tipi di zucchero, unite la vanillina, l'uovo e mescolate ancora qualche istante.

A questo punto potete abbandonare le fruste elettriche e proseguire con un cucchiaio di legno o una spatola di silicone.

Setacciate la farina con il lievito per dolci ed il bicarbonato e cominciate ad unire al composto poco alla volta, mescolando ma senza esagerare, non deve venire un composto finissimo, basta che non abbia grumi.

Infine unite all'impasto le gocce di cioccolato.

Il composto risulterà morbido ma modellabile.

Fate delle palline della grandezza di una noce e mettetele, molto distanziate, su una placca da forno foderata con carta forno.

Passate in frigo 5 minuti e, nel frattempo, scaldate il forno a 190°C.

Quando il forno è a temperatura schiacciate leggermente (ma davvero leggermente!) le palline e mettete a cuocere per circa 12 minuti.

Abbiate l'accortezza di mettere i biscotti a 7-8 cm l'uno dall'altro perché in cottura si allargano molto, vi conviene fare due infornate, otterrete un risultato migliore sia estetico che di cottura.

Quando li sfornate non toccateli perché sono morbidi, fateli raffreddare nelle teglie e metteteli in un piatto quando saranno freddi.

Servite a colazione o a merenda, oppure quando vi va…

Mimma Aliberti

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Carmelo Caspanello direttore responsabile-coordinatore di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007