Ciambella Soffice al Cacao con Gocce di Cioccolato - Tempostretto

Ciambella Soffice al Cacao con Gocce di Cioccolato

Letizia Barbera

Ciambella Soffice al Cacao con Gocce di Cioccolato

domenica 21 Ottobre 2018 - 05:24
Ciambella Soffice al Cacao con Gocce di Cioccolato

La ciambella al cacao con gocce di cioccolato è un classico dell’arte della pasticceria italiana è un dolce soffice e facile da preparare, perfetta per chiudere in bellezza un pranzo o per offrire golose merende ai vostri figli e ai vostri amici.

La ciambella al cacao con gocce di cioccolato è un dolce molto famoso, a base di cacao e pezzetti di cioccolato fondente, farina e uova, senza burro. Una volta sfornato si presenta ricoperto da una crosta croccante, deliziosa e soffice, che al suo interno racchiude le gocce di cioccolato. Una vera e propria sorpresa per il vostro palato!

Ingredienti

300g farina

250g zucchero

3 uova

1 bustina di vanillina

1 bustina di lievito per dolci

100g di gocce di cioccolato

60g cacao amaro

1 bicchiere di latte

1 bicchiere di olio semi di girasole

Sale q.b.

Zucchero a velo q.b.

Preparazione

In una ciotola montate le uova con lo zucchero aiutandovi con lo sbattitore elettrico.

Aggiungete un pizzico di sale, il latte, olio semi di girasole, la farina setacciata con il lievito, vanillina e il cacao amaro in polvere. Amalgamate sempre con lo sbattitore.

Infine aggiungete le gocce di cioccolato e incorporateli al composto.

Imburrate e infarinate uno stampo a ciambella e versatevi dentro il composto.

Infornate in forno caldo a 180° per 35 minuti circa. (Fate la prova dello stuzzicadenti).

Lasciate raffreddare e spolverizzate con zucchero a velo.

La ciambella al cacao con gocce di cioccolato è pronta!

Segreti di cucina: Il segreto per non far depositare le gocce di cioccolato nel fondo della vostra ciambella è questo: prima di inserirle all’interno dell’impasto congelate in freezer le vostre gocce di cioccolato. Successivamente, quando l’impasto della vostra torta è pronto, riprendetele dal freezer e infarinatele leggermente. Grazie all'infarinatura le gocce avranno così una superficie ruvida e porosa che permetterà loro di rimanere in superficie senza affondare.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.

Danila La Torrevice coordinatrice di redazione.

info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007