Gea Universitas: "Voto ponderato penalizza studenti". Incontro con Cuzzocrea - Tempostretto

Gea Universitas: “Voto ponderato penalizza studenti”. Incontro con Cuzzocrea

Antonio Caroe

Gea Universitas: “Voto ponderato penalizza studenti”. Incontro con Cuzzocrea

martedì 20 Marzo 2018 - 11:56
Gea Universitas: “Voto ponderato penalizza studenti”. Incontro con Cuzzocrea

L'associazione dopo aver incontrato Francesco Stagno d'Alcontres si è confrontata anche con Salvatore Cuzzocrea in vista delle elezioni di giovedì. Contestata la percentuale del voto ponderato per gli studenti "così potremo esprimere solo una manciata di voti"

Incerta la probabilità che uno dei due candidati sarà in grado di strappare la maggioranza assoluta sin dal primo turno, giovedì, piuttosto che al secondo, venerdì 27 marzo.

Nei giorni scorsi è stata indetta la sospensione delle attività didattiche nei giorni fissati per le votazioni e nei giorni delle operazioni di scrutinio per garantire la possibilità a docenti, personale tecnico-amministrativo, studenti, dottorandi, assegnisti di ricerca e specializzandi

di raggiungere il polo centrale dove saranno installati i seggi elettorali.

L’incognita più importante sarà la partecipazione della componente studenti. Per la prima volta a scegliere il nuovo Rettore sono chiamati tutti gli studenti iscritti all’Università e non solo i rappresentanti eletti, anche se la ponderazione voluta dall’ex Rettore ed oggi deputato Navarra di fatto vanifica la probabilità che gli studenti possano essere determinanti per la nuova scelta del Rettore – dovrebbero gli studenti recarsi in migliaia per incidere –

Se la partecipazione degli studenti sarà nettamente più bassa delle aspettative il nuovo Rettore potrebbe riflettere sulla necessità di rivedere la ponderazione del voto.

Le associazioni si uniscono a gran voce in una lettera aperta ad entrambi i candidati :

“In occasione dell'imminente consultazione elettorale per la scelta del prossimo Rettore dell'Università di Messina gli studenti dell’ateneo si sono ritrovati, dalla possibilità di esprimere un voto pieno ai rappresentanti degli studenti (circa 220), nelle votazioni del Direttore di Dipartimento e del Rettore stesso, a un voto ponderato che consentirà agli studenti di esprimere solo una manciata di voti.

Le associazioni studentesche universitarie firmatarie di questo documento, fiduciose di trovare i giusti stimoli nel dibattito elettorale e maggiore consapevolezza e motivazioni per affrontare il voto del 22 marzo,chiedono, ai candidati Prof. Salvatore Cuzzocrea e Prof. Francesco Stagno D'Alcontres, di assumere impegni chiari sulla volontà di restituire un peso dignitoso alla componente studentesca nella partecipazione alla vita democratica dell'Ateneo.”

Ieri l’associazione GEA UNIVERSITAS ha incontrato il candidato prof. Cuzzocrea che ha restituito al mittente e competitor colpo su colpo – mantenendo come D'Alcontres i toni corretti e mai superando i limiti – su tutte le tematiche e le argomentazioni che gli studenti gli hanno sottoposto.

L’associazione in particolare ha chiesto la posizione del professor Cuzzocrea su una serie di argomenti relativi al rapporto con gli studenti. Nei mesi scorsi infatti non sono mancate le polemiche tra la Gea Universitas e l’amministrazione dell’Ateneo quando, per errori materiali nella presentazione delle liste, sono rimaste fuori quelle di Gea Universitas (e non solo). I candidati dell’associazione si sono autotassati per ricorrere al Tar che ha dato ragione agli studenti. Proprio in merito a questa vicenda importante è stata la dichiarazione del candidato Cuzzocrea: "Io avrei agito in modo diverso e di comune accordo con gli studenti".

Andre Celi, Senatore Accademico di GEA : "Al primo turno lasceremo liberi gli studenti vicini al nostro mondo di scegliere di votare il candidato che più li ha convinti”.

Antonio Caroè

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.

Danila La Torrevice coordinatrice di redazione.

info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007