Erosione a Contesse. Ci sono i soldi per il progetto, lo farà il Comune - Tempostretto

Erosione a Contesse. Ci sono i soldi per il progetto, lo farà il Comune

Marco Ipsale

Erosione a Contesse. Ci sono i soldi per il progetto, lo farà il Comune

martedì 21 Maggio 2019 - 18:46
Erosione a Contesse. Ci sono i soldi per il progetto, lo farà il Comune

370mila per un primo intervento

MESSINA – Servono interventi immediati anti erosione costiera, a tutela della pubblica incolumità. La prefetta Maria Carmela Librizzi ha rappresentato la necessità di interdire l’accesso al parcheggio della stazione di Contesse, a rischio crollo, e alla zona circostante alla palazzina ex Samar, ormai distrutta.

Se n’è parlato nel corso di una riunione in Prefettura, a cui hanno preso parte i tanti enti interessati.

Entro due settimane sarà convocata una nuova riunione all’ufficio del commissario regionale contro il dissestro idrogeologico.

Il Comune di Messina si è detto disponibile a realizzare il progetto, per il quale è già utilizzabile la somma di 370mila euro. Si potranno usare gli studi sull’andamento della linea di costa già effettuati per gli interventi a Galati, eventualmente col supporto del Dipartimento di Scienze della Terra dell’Università di Messina.

Visto che in realtà servirebbe un intervento duraturo, al commissario regionale è stato chiesto di fare ricorso allo strumento del contratto di costa, così come già fatto sul versante tirrenico. Il costo del progetto potrebbe aggirarsi intorno al milione.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.

Danila La Torrevice coordinatrice di redazione.

info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007