Ex Province. Mli: "L'assessore Grasso scongiuri il collasso di Palazzo dei Leoni" - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Ex Province. Mli: “L’assessore Grasso scongiuri il collasso di Palazzo dei Leoni”

Rosaria Brancato

Ex Province. Mli: “L’assessore Grasso scongiuri il collasso di Palazzo dei Leoni”

sabato 17 Agosto 2019 - 07:56
Ex Province. Mli: “L’assessore Grasso scongiuri il collasso di Palazzo dei Leoni”

Messina- L'ex consigliere provinciale Roberto Cerreti interviene sulla querelle

Sulla vicenda delle ex Province interviene il Movimento Liberi Insieme, attraverso una nota di Roberto Cerreti, ex consigliere provinciale, che ripercorre le tappe della battaglia di De Luca per ottenere le risorse necessarie dal governo nazionale.

In occasione della manifestazione a Palermo, il 15 maggio, De Luca si era detto soddisfatto degli impegni presi da Musumeci e da Miccichè. In realtà nei giorni scorsi si è visto come le prime risorse arrivate siano inferiori alle aspettative.

De Luca ha protestato, l’assessore Bernadette Grasso ha rassicurato tutti sul prossimo arrivo delle somme dovute e la Uil Fpl ha chiesto le dimissioni di entrambi.

Sulla querelle interviene Cerreti che si dice preoccupato per la gestione della Città Metropolitana

Lo scollamento tra il nanetto De Luca ed i giganti di Palermo, escludendo qualche accordo o patto elettorale consumatosi durante le Europee- scrive- è tale che De Luca esulta per inutili ordini del giorno approvati dall’ARS e tace al cospetto di decreti assessoriali regionali cassativi per le economie messinesi che condannano o condannerebbero l’ex Provincia ad avere la metà degli stanziamenti necessari per chiudere il consuntivo 2018 e poter definire il previsionale 2019”.

Secondo Cerreti il sindaco invece di gongolare per ogni fontana aggiustata o per aver riacceso la pubblica illuminazione del Pilone di Torre Faro dovrebbe pensare ad una seria programmazione.

L’ex consigliere provinciale si schiera a sostegno della posizione della UilFpl e si dice disponibile a manifestare al loro fianco per scongiurare il crollo economico di Palazzo dei Leoni.

L’ultimo appello è all’assessore regionale Bernadette Grasso affinchè la seconda tranche di 28 milioni di euro destinati per le ex venga ripartita in modo da dare le giuste risposte anche alla Città Metropolitana di Messina.

R.Br.

Tag:

Una donazione per un grande progetto di informazione

Abbiamo cercato in questi anni di offrirvi un'informazione puntuale e approfondita, estranea ad ogni condizionamento e sempre al passo con l'innovazione.  Così abbiamo raggiunto importanti traguardi. Ma non ci basta: vogliamo ampliare la nostra attività di informazione con più inchieste, più contenuti video e una più solida presenza nei diversi comprensori delle città metropolitane di Messina e Reggio Calabria.

E' un progetto ambizioso per il quale vi chiediamo di darci una mano effettuando una donazione: se ognuno di voi darà anche  un piccolo contributo economico, il risultato sarà eccezionale e Tempostretto sarà ancora più efficace e “vostro”.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007