La tre giorni di Cominks. Il successo di Cristina D’Avena e Joe Abercrombie. LE FOTO - Tempostretto

La tre giorni di Cominks. Il successo di Cristina D’Avena e Joe Abercrombie. LE FOTO

Sara Faraci

La tre giorni di Cominks. Il successo di Cristina D’Avena e Joe Abercrombie. LE FOTO

martedì 04 Marzo 2014 - 11:14
La tre giorni di Cominks. Il successo di Cristina D’Avena e Joe Abercrombie. LE FOTO

Si è conclusa con successo la prima edizione del “Cominks”, festival del fumetto, del fantastico e del gioco intelligente al quale ha fatto da sfondo la cittadella sportiva universitaria. LE FOTO DI GAETANO SACCA'

Si è aperta alla cultura contemporanea. La Messina della tre giorni del Cominks, ha dato prova del suo potenziale creativo, catalizzando l’attenzione di tutti gli amanti del genere, in Sicilia e non solo. Una manifestazione su larga scala che ha saputo mantenere le promesse dell’ambiziosa gestazione del progetto. Un’organizzazione imponente che ha potuto contare sull’appoggio dell’associazione universitaria “Indipendentemente”, del “Centro Multiculturale Officina”, dell’associazione socio – culturale “Neapolis” e, ancora, del gruppo “Pandora Eventi”.

Quindicimila i visitatori che hanno dato merito alla capacità dell’evento di attirare l’attenzione ben oltre i confini cittadini. Il Festival del fumetto, del fantastico, del gioco intelligente ha trasformato la location della cittadella sportiva universitaria nell’alcova del fantasy, della creazione di genere. Ha ricreato toni, sfumature, realtà del mondo dell’immaginazione, attraendo a sé quanti quotidianamente ne rimangono affascinati.

Artisti di punta si sono uniti alla celebrazione di quest’universo fantastico, sommando al genio inventivo di scrittori e disegnatori, una storia ormai decennale di arte e cultura legata al genere. Un focus animato su quell’altra faccia dell’arte, talvolta snobbata e declassata, oggi protagonista di una rivincita strappata alla tradizione a suon di disegni, canzoni, animazioni.

Intraprendente poi il tentativo di coinvolgere i visitatori attraverso un’area workshop che ha segnato, tra l’altro, la presenza del geniale Joe Abercrombie, il più celebre scrittore tra gli amanti del genere, per la prima volta in Italia a presentare il suo ultimo romanzo fantasy “L’ultima ragione del re”.

A segnare il successo del meeting di nuova generazione anche il polo “Movie” dell’evento, curato per l’occasione dal Cinema Iris e che ha potuto vantare la presenza del popolarissimo youtuber Claudio Di Biagio, nella vesti di regista del progetto cinematografico “Dylan Dog – Vittima degli eventi”, proiettato in anteprima assoluta in questa occasione.

Ma tra romanzieri, fumettisti, sceneggiatori, ha avuto il suo ruolo determinante anche la musica. Dal live dei “Gem Boy”, in apertura inaugurale, si è passati alla break dance dei “Marittima Funk”. Espressione di una reinterpretazione alternativa e del tutto invertita dei vecchi standard di successo, l’esibizione dei “Mr Kite”, conosciuta cover band dei Beatles, seguiti dai “Zenigata”, cartoon cover band. Ha segnato la chiusura della manifestazione la performance acclamata dagli adulti ai più piccini di Cristina D’Avena, voce storica e decennale delle sigle dei cartoon più amati di tutti i tempi.

Perfettamente inserito nel tenore della manifestazione, il concorso per i migliori “cosplayer”, le personali interpretazioni di personaggi del fantasy, fatte di voci, costumi, gestualità ad emulazione dei miti di quest’universo fantastico di nuova creazione. Luca Scaffidi Militone e Adele Ioppolo, nei panni della coppia del film “Nightmare Before Christmas”, sono stati premiati dal Centro Turistico Studentesco e Giovanile con due biglietti aerei per un viaggio in Europa.

Il cameo finale di una maratona di creatività che ha mietuto entusiasti consensi e che, avvalendosi anche del gratuito patrocinio di Comune e Università, ha dato occasione di rivedere i consueti canoni di investimento e utilizzo di ampi spazi spesso emarginati dai circuiti più battuti, proiettando attraverso un’impeccabile organizzazione il mondo, magnetico e affascinante, della più sfrenata fantasia. (Sara Faraci)

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.

Danila La Torrevice coordinatrice di redazione.

info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007