Flash mob. "Lo Stretto grida vergogna, tra incuria e degrado". FOTO - Tempostretto

Flash mob. “Lo Stretto grida vergogna, tra incuria e degrado”. FOTO

Redazione

Flash mob. “Lo Stretto grida vergogna, tra incuria e degrado”. FOTO

domenica 14 Aprile 2019 - 07:05
Flash mob. “Lo Stretto grida vergogna, tra incuria e degrado”. FOTO

Un gruppo di amici con in testa Elio Conti Nibali e Vincenzo Cinturrino, con un flash-mob ha voluto accendere i riflettori su una delle zone più belle di Messina, avvolta nell’abbandono

Affacciandosi sullo Stretto, si respirano Mito e bellezza. Ma anche incuria e degrado. Lo Stretto “grida vergogna”. E loro, un gruppo di amici con in testa Elio Conti Nibali e Vincenzo Cinturino, con un flash-mob hanno voluto accendere i riflettori su una delle zone più belle di Messina, avvolta nell’abbandono.

L’ambiente qui è in rovina. “Solo chiacchiere e passerelle” chiosano in uno striscione quanti hanno inscenato l’insolita riunione sostenendo che “il nostro futuro si può realizzare” e che lo Stretto e la Falce sono un patrimonio di Messina da amare.

Tag:

Un commento

  1. Rimane ancora intatta la grandiosità del complesso geo-storico della Falce che attende solo di essere ricompresa in tutte le sue mirabili potenzialità. Su di essa la parte più progredita della città investì nei secoli scorsi, ingenti risorse, proiettando il territorio in modo indissolubile e coerente sul proprio mare. Sognare una città migliore è legittimo, ma per realizzarla ci vuole uno spirito diverso e soprattutto un’ottica diversa. Messina è in ginocchio! La città è stata abbandonata a se stessa da una classe politica corrotta e invereconda. I messinesi di oggi hanno dimostrato in più occasioni di non amare la propria città, anzi l’hanno più volte mortificata, violentata, cercando di trarne di profitti a danno dell’intera collettività. se non cambia questo di ragionare non avremo mai sviluppo e prosperità!

    6
    0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.

Danila La Torrevice coordinatrice di redazione.

info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007