Francavilla. L'allarme del Pd: "Comune escluso dai progetti del Pnrr" - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Francavilla. L’allarme del Pd: “Comune escluso dai progetti del Pnrr”

Redazione

Francavilla. L’allarme del Pd: “Comune escluso dai progetti del Pnrr”

sabato 20 Novembre 2021 - 17:12

Il circolo locale attacca l'Amministrazione: comunità condannata al declino economico, sociale e culturale

FRANCAVILLA – Il coordinamento del Circolo Pd di Francavilla di Sicilia si è riunito per esaminare la situazione politica e amministrativa, esprimendo forte preoccupazione per la grave situazione in cui versa il Comune di Francavilla a causa della mancata approvazione del conto consuntivo e del bilancio di previsione. Una situazione che preclude, secondo il Pd, la possibilità di partecipare ai bandi per l’utilizzazione dei fondi del Piano nazionale di ripresa e resilienza.

“Già la prima avvisaglia si è avuta – evidenzia la coordinatrice Pina Camuglia – il Comune non è stato invitato, causa la mancata approvazione del Consuntivo e del Bilancio di previsione, al tavolo tecnico per la scelta dei progetti per i 132 milioni di euro che il Governo nazionale ha assegnato sul Pnrr alla Città Metropolitana di Messina, mentre sono stati invitati per la Valle Alcantara i Comuni di Novara, Graniti, San Teodoro e Cesarò. La mancata partecipazione del nostro Comune ai bandi per ottenere le cospicue risorse finanziarie del Pnrr – aggiunge Camuglia – preclude la possibilità di programmare il futuro della nostra comunità, condannandola al declino economico, sociale e culturale”.

Si tratta, nello specifico, di progetti per l’inclusione sociale, la rigenerazione urbana, la manutenzione e il riuso ecosostenibile di aree pubbliche e di strutture edilizie pubbliche esistenti per finalità di interesse pubblico, il miglioramento del decoro urbano e del tessuto sociale e ambientale, con particolare riferimento allo sviluppo e potenziamento dei servizi sociali e culturali e alla promozione delle attività culturali e sportive, nonché interventi a sostenere progetti legati ai trasporti e al consumo energetico.

Il Pd di Francavilla di Sicilia lancia dunque “un allarme severo perché si esca da questa drammatica situazione politico-amministrativa frutto della sottovalutazione dello stato dei fatti di chi governa il Comune”. Il Circolo del Pd di Francavilla di Sicilia chiede ai cittadini di fare sentire la propria voce perché questa situazione sia risolta positivamente.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Carmelo Caspanello direttore responsabile-coordinatore di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007

x