Frane a Limina. Musumeci: "Mettiamo in sicurezza contrada Fornace" - Tempostretto

Frane a Limina. Musumeci: “Mettiamo in sicurezza contrada Fornace”

Redazione

Frane a Limina. Musumeci: “Mettiamo in sicurezza contrada Fornace”

venerdì 01 Luglio 2022 - 10:23

Il governatore annuncia più di 700mila euro per l'intervento in contrada Fornace. A Limina si tratta di un'opera attesa da oltre 15 anni

LIMINA – Per correrei ai ripari dopo le frane nel comune jonico la Regione ha previsto un progetto esecutivo consegnato alla fine del 2020. A distanza di quasi due anni arriva la notizia tanto attesa per il centro abitato di Limina, nel Messinese. «Abbiamo stanziato – spiega il presidente della Regione Nello Musumeci, alla guida della Struttura per il contrasto del dissesto idrogeologico nell’Isola – oltre settecentomila euro per questo importante intervento di messa in sicurezza. Un altro tassello che si aggiunge a tutti gli altri, un altro risultato degno di nota, a conferma che la Sicilia, nella tutela e riqualificazione del territorio, è la prima regione in Italia per somme erogate».

Via all’opera attesa da anni

Può adesso partire il conto alla rovescia per un’opera attesa da oltre quindici anni e che restituirà la piena e sicura fruibilità di contrada Fornace in un versante, a monte del centro abitato, con codice di rischio altissimo (R4), e particolarmente soggetto a movimenti franosi.

I danni causati alla strada provinciale 12 sono ben visibili (nelle foto che seguono): avvallamenti e lesioni nella pavimentazione, muri di contenimento che non resistono più alla pressione del terreno e una carreggiata che si è ristretta sensibilmente, con grave pregiudizio per il traffico veicolare. Tra le misure individuate, la costruzione di muri di sostegno e palificate, ma anche opere di regimentazione in grado di garantire un corretto deflusso delle acque piovane.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Carmelo Caspanello direttore responsabile-coordinatore di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007