Sel chiede un rimpasto di giunta. Sotto accusa Mantineo,Cucinotta, De Cola e Panarello - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Sel chiede un rimpasto di giunta. Sotto accusa Mantineo,Cucinotta, De Cola e Panarello

DLT

Sel chiede un rimpasto di giunta. Sotto accusa Mantineo,Cucinotta, De Cola e Panarello

DLT |
martedì 15 Luglio 2014 - 15:19

La coordinatrice provinciale Daria Lucchesi ed e i componenti della Segreteria Alessandra Minniti, e Giovanni Tomasello vorrebbero una maggiore presenza femminile ed invitano il sindaco ad una maggiore attenzione alle politiche sociali e agli ultimi

L’amministrazione Accorinti finisce sotti il fuoco amico di Sel. Il coordinamento provinciale Sinistra Ecologia Libertà boccia l’operato della giunta comunale e chiede al sindaco, Renato Accorinti,di rivedere la squadra di assessori, spesso non all'altezza delle sfide da affrontare”.

Sel dice di apprezzare "lo sforzo di fare luce sulla gravissima situazione economica del Comune di Messina e di realizzare un cambiamento culturale nella nostra città” ma ritiene necessario fare “un salto di qualità adeguato agli obiettivi da raggiungere”.

In questo anno di amministrazione – si legge in un comunicato stampa – i Servizi sociali non hanno registrato alcun salto di qualità, non è stato rispettato il programma e sono emerse troppe contraddizioni e ambiguità; la programmazione nel campo delle Politiche culturali e della Protezione civile è apparsa inesistente; il conflitto d'interessi che investe l'assessore all'Urbanistica è stato ignorato e l'assessorato alla Pubblica istruzione è spesso risultato un punto debole della Giunta”.

Il coordinamento d Sel non fa nomi, ma sotto accusa finiscono gli assessori Mantineo, Cucinotta, De Cola e Panarello. Si mostra decisamente più clemente con l’assessore Ialacqua, che di Sel è anche stato coordinatore. “Ci auguriamo – si legge ancora nel documento – che gli sforzi compiuti dall'assessore all'Ambiente, seppure tra situazioni a volte controverse, abbiano buon esito, per quanto riguarda la gestione dei rifiuti»,

Sel sottolinea inoltre che «in termini di beni comuni e partecipazione alle scelte ancora la strada è davvero molto lunga»

La coordinatrice provinciale Daria Lucchesi ed e i componenti della Segreteria Alessandra Minniti, e Giovanni Tomasello evidenziano, infine, che “in questo quadro, sarebbe auspicabile che il Sindaco riconoscesse l'importanza di aprire a una maggiore, e qualificata, presenza femminile in Giunta e desse una svolta alla sua amministrazione per affrontare al meglio gli ambiziosi obiettivi. Di fronte a una crisi così devastante, come i dati del Sole 24 Ore confermano, occorre una risposta immediata anche in termini di politiche sociali e attenzione agli ultimi". (DLT)

Tag:

6 commenti

  1. in realtà l’unico assessore con una sufficienza (meritata) è cacciola.

    signorino così così, gli altri fanno a gara per i risultati peggiori.

    l’articolo non menziona perna probabilmente perché risulta “non pervenuto”.

    riguardo al resto degli assessori siamo di fronte a una banda di improvvisati che al momento (a prescindere dai conflitti di interesse e dal resto) ha prodotto poco o nulla.

    temo che gli assessori siano il vero problema, più del sindaco (che pure in quanto a sciocchezze scherza poco).

    la città vive un malessere profondo e, con gli occhi fissi sul programma elettorale, non si può non notare che lo stesso sembra carta straccia.

    0
    0
  2. in realtà l’unico assessore con una sufficienza (meritata) è cacciola.

    signorino così così, gli altri fanno a gara per i risultati peggiori.

    l’articolo non menziona perna probabilmente perché risulta “non pervenuto”.

    riguardo al resto degli assessori siamo di fronte a una banda di improvvisati che al momento (a prescindere dai conflitti di interesse e dal resto) ha prodotto poco o nulla.

    temo che gli assessori siano il vero problema, più del sindaco (che pure in quanto a sciocchezze scherza poco).

    la città vive un malessere profondo e, con gli occhi fissi sul programma elettorale, non si può non notare che lo stesso sembra carta straccia.

    0
    0
  3. Ma Sel è quella cosa che si aggiunge all’acqua per renderla artificiosamente simile a quella con le bollicine?

    0
    0
  4. Ma Sel è quella cosa che si aggiunge all’acqua per renderla artificiosamente simile a quella con le bollicine?

    0
    0
  5. In merito alla nostra nota sulla Giunta Accorinti, ci teniamo a precisare che nessuno è sotto accusa. Ribadiamo il nostro appoggio al Sindaco, ma ciò non toglie la possibilità di suggerire allo stesso correzioni in merito alla gestione di alcune problematiche. Quello che Sel auspica è il rispetto di quanto detto in campagna elettorale in merito alla partecipazione dei cittadini, alla sicurezza degli stessi, alle politiche culturali, alle politiche sociali e in ogni altro ambito. La nostra è una nota politica e di indirizzo nei confronti della Giunta, soprattutto visti i dati allarmanti del Sole 24 Ore. Stiamo solo indicando, essendo politicamente vicini alla Giunta, delle correzioni di indirizzo politico.

    SEL MESSINA

    0
    0
  6. In merito alla nostra nota sulla Giunta Accorinti, ci teniamo a precisare che nessuno è sotto accusa. Ribadiamo il nostro appoggio al Sindaco, ma ciò non toglie la possibilità di suggerire allo stesso correzioni in merito alla gestione di alcune problematiche. Quello che Sel auspica è il rispetto di quanto detto in campagna elettorale in merito alla partecipazione dei cittadini, alla sicurezza degli stessi, alle politiche culturali, alle politiche sociali e in ogni altro ambito. La nostra è una nota politica e di indirizzo nei confronti della Giunta, soprattutto visti i dati allarmanti del Sole 24 Ore. Stiamo solo indicando, essendo politicamente vicini alla Giunta, delle correzioni di indirizzo politico.

    SEL MESSINA

    0
    0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Carmelo Caspanello direttore responsabile-coordinatore di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007

x