Galleria Vittorio Emanuele: riqualificazione e rilancio - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Galleria Vittorio Emanuele: riqualificazione e rilancio

Rosaria Brancato

Galleria Vittorio Emanuele: riqualificazione e rilancio

giovedì 05 Dicembre 2019 - 12:44
Galleria Vittorio Emanuele: riqualificazione e rilancio

Messina- Blitz del sindaco in uno dei siti più belli della città da anni al centro di polemiche e vergogne

Gli appelli degli esercenti della Galleria Vittorio Emanuele al Comune di Messina sono rimasti negli anni scorsi INASCOLTATI. Le istanze via via presentate dall’associazione che riuniva chi opera all’interno della Galleria, le proposte per rilanciare la Galleria presentate dagli ex consiglieri comunali, come Daniele Zuccarello, Gino Sturniolo, Nina Lo Presti, sono finite nei labirinti degli uffici di Palazzo Zanca.

Riqualificare la Galleria

Stando al blitz di stamattina del sindaco De Luca e dell’assessore Dafne Musolino, potrebbe registrarsi una nuova attenzione ad una delle bellezze che i nostri nonni ci hanno lasciato ma che con il tempo è stata periodicamente dimenticata. L’obiettivo è riqualificare uno dei nostri gioielli per rilanciarlo.

La querelle sul Condominio

De Luca ha spiegato di voler ricostruire l’annosa questione della mancata nomina degli amministratori di condominio. La Galleria è formata da 4 palazzi, e altre botteghe poste al piano seminterrato. Tutti insieme costituiscono un Condominio che, secondo il Regolamento approvato alla data di costruzione, prevede la nomina di 5 Amministratori che gestiscono gli spazi comuni in modo collegiale. Il Comune fa inoltre parte del Condominio con un ruolo prioritario ed in via esclusiva del suolo di calpestio dentro la Galleria e della volta.

Per ricostituire il Condominio l’Assessore Musolino ha già fatto predisporre l’avviso di convocazione di assemblea che si svolgerà a Gennaio 2020 e gli avvisi verranno spediti a breve.

Deve tornare ad essere “Salotto”

Ma oltre il Condominio, la Galleria deve tornare ad essere un luogo elegante e un punto di riferimento per i messinesi. Per raggiungere questo obiettivo non lesiniamo impegno e risorse- dichiara il sindaco De Luca- Verrà inoltre eseguita una pulizia straordinaria e verranno portati via tutti gli arredi che sono stati abbandonati all’interno”.

Nel primo pomeriggio verrà posizionato l’Albero di Natale che l’amministrazione ha deciso di collocare dentro la Galleria unitamente alle luminare.

Eleganza e decoro

L’amministrazione sta inoltre predisponendo Linee Guida per dettare un criterio di uniformità estetica. Si individuerà un canone di eleganza e decoro al quale tutti i titolari dovranno conformarsi, sia per gli allestimenti che per le insegne e gli altri elementi di arredo all’esterno.

Al via l’operazione rilancio

Convocata una conferenza con la Sovrintendenza Beni Culturali, il Vice Sindaco, l’Assessore Musolino e i Dirigenti per la regolamentazione di tutti gli aspetti della Galleria. Prioritaria sarà la programmazione delle opere di manutenzione ordinaria e straordinaria, nonchè la costituzione di un Comitato di Gestione. L’Ufficio Tributi verificherà la regolarità della posizione di tutti gli operatori con i tributi comunali.

Articoli correlati

Tag:

Una donazione per un grande progetto di informazione

Abbiamo cercato in questi anni di offrirvi un'informazione puntuale e approfondita, estranea ad ogni condizionamento e sempre al passo con l'innovazione.  Così abbiamo raggiunto importanti traguardi. Ma non ci basta: vogliamo ampliare la nostra attività di informazione con più inchieste, più contenuti video e una più solida presenza nei diversi comprensori delle città metropolitane di Messina e Reggio Calabria.

E' un progetto ambizioso per il quale vi chiediamo di darci una mano effettuando una donazione: se ognuno di voi darà anche  un piccolo contributo economico, il risultato sarà eccezionale e Tempostretto sarà ancora più efficace e “vostro”.

3 commenti

  1. Spero che prima o poi si pensi anche alla galleria INPS

    0
    0
  2. Ringraziamo per questi nobili intenti dell’amministrazione ed al contempo ci auguriamo che il S. Natale renda i vandali più buoni

    0
    0
  3. bonanno giuseppe 6 Dicembre 2019 10:36

    bravo ma prima….metti d’accordo il “condominio intoccabile” che detta legge

    0
    0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007